Viaggiare in coppia: 15 consigli per renderla una esperienza straordinaria

Viaggiare in coppia è un’esperienza straordinaria. Almeno questo è il nostro pensiero che viaggiamo in coppia ormai da sette anni e che ogni volta che partiamo per una nuova avventura insieme sappiamo che scoprire il mondo attraverso gli occhi di chi amiamo renderà il viaggio indimenticabile.

Amiamo così tanto viaggiare in coppia per durante il viaggio siamo spessi messi alla prova sia come persone che come partner e questo rafforza la relazione.

Lo ha sempre fatto.

Che fosse l’incidente in motorino a Lombok o lo zaino smarrito e mai arrivato in Messico piuttosto che la carta di credito che smette di funzionare a Bali e tu rimani senza un soldo.

Sentiamo spesso tante persone che si lamentano perché l’amore tende a perdere colore nella vita di tutti i giorni, presi come siamo dalle difficoltà del lavoro e della famiglia, viaggiare in coppia ha il potere di riaccendere quella scintilla che ci ha fatti innamorare. Provatelo! 

Perché però diventi una esperienza da ricordare occorre avere alcune accortezze.

Abbiamo stilato una lista di dieci consigli per viaggiare in coppia e non lasciarsi! Consigli testati direttamente sulla nostra pelle che viaggiamo in coppia da sette anni.

seychelles

15 consigli per viaggiare in coppia e non lasciarsi

Affrontate il viaggio sereni e positivi

Questa è la condizione fondamentale perché un viaggio riesca bene che siate da soli, in gruppo o in coppia il modo in cui vi approcciate ad esso è importantissimo. Se i vostri occhiali vedono nero, sarà tutto nero. Attenzione quando viaggiate in coppia ricordatevi di portare con voi quegli occhiali che rendono tutto speciale, ce li avete vero?

Fai qualcosa che non hai mai fatto e che decide il tuo partner 

Sapete cosa ci piace tanto del viaggiare in coppia? Che ci costringe ad uscire dalla nostra zona di confort. Chi decide di viaggiare è più predisposto a mettersi in gioco. Quale momento migliore per provare nuove esperienze? Magari proprio quella che piace tanto al tuo compagno/a ma che tu non hai mai voluto fare?

Concedetevi del tempo per tenere accesa la passione

Siete in vacanza e siete da soli via libera a effusioni come se non ci fosse un domai, dobbiamo aggiungere altro?

Sorprendete il partner

Un invito a cena a sorpresa, un regalino in valigia, un’esperienza particolare vale tutto purché ottenga l’effetto “WOW” pronunciato dalla vostra dolce metà!

Concedersi del tempo per rilassarsi

Non correte siete in vacanza! E se non vedrete tutto ciò che c’è da vedere avrete sempre un buon motivo per tornare. Ho passato buona parte dei miei viaggi fatti prima di conoscere Luca a spuntare ogni cosa fosse scritta nella guida quasi che alla fine si potesse ricevere un premio poi ho imparato che più si va lentamente più si impara qualcosa soprattutto in viaggio!

E gli altri dieci consigli? Ve li spieghiamo nel nuovo video di domenica scorsa sul nostro canale YouTube.

p.s se ancora non lo avete fatto ricordatevi di iscrivervi al canale

 

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

2 commenti

  • Rispondi febbraio 23, 2018

    Travel Gudu

    Anche noi viaggiamo in coppia dal 2011 e non potremmo essere più d’accordo!! Ogni viaggio è un momento per mettere alla prova e far crescere sempre più il rapporto, ed è semplicemente meraviglioso condividere momenti ed esperienze

    • Rispondi febbraio 26, 2018

      Elisa e Luca

      esatto ragazzi proprio così, benvenuti sul blog

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.