Traveldream: sogniamo insieme per un 2018 da favola

Benvenuto 2018 speriamo che tu sia strabiliante come l’anno appena passato (e se vi va potete vederlo dal video che abbiamo pubblicato domenica scorsa su YouTube).

Attenzione: questo è un grande classico di miprendoemiportovia, a cui non vogliamo rinunciare, ogni anno ci piace dare il benvenuto all’anno che sta per cominciare coi nostri sogni di viaggio e conoscere i vostri nei commenti. Pronti? Cominciamo!

Traveldream 2018

Elisa

Londra

Il mio primo sogno di viaggio riguarda una meta molto conosciuta: Londra. Ci sono stata solo una volta in cui ho visto le cose più classiche. Leggendo questo post del portale di Expedia Discover sui dieci migliori mercatini di Londra.

Travel dreams Londra

mi è tornata una voglia pazzesca di rivederla e sapete qual è la bella notizia?

Che a Londra ci andremo per davvero fra meno di un mese. Si parte il primo febbraio e non vedo l’ora.

Islanda

Esattamente un anno fa durante il nostro viaggio in Finlandia Luca ha vinto un biglietto aereo per l’Islanda, credo proprio che sia giunta l’ora di utilizzarlo, non credete?

Travel dreams

Lapponia

Il mio sogno più grande è portare Manina a conoscere Babbo Natale, correre sulla neve su una slitta trainata dai cani e visitare una fattoria di renne. Spero proprio che novembre o dicembre del 2018 siano i mesi gusti per avverare questo sogno. Incrociate le dita per noi!

travel dreams

Luca

Cina

Si fa un gran parlare del viaggione 2018 in casa miprendoemiportovia. Dopo l’Argentina 2014 e la California 2016 sono convinto che quest’anno debba toccare alla Cina. Per me l’estremo Oriente è una meta totalmente inedita e ho voglia di un viaggio completamente diverso da ciò che ho fatto finora. Voglio mangiare il vero cibo cinese, scoprire le sue tradizioni e portare mio figlio a conoscere un mondo completamente diverso dal nostro.

Namibia

Mi sono innamorato dell’Africa attraverso gli occhi di Elisa e il mio sogno è quello di poterla visitare a bordo di una 4×4 sul cui tetto dormire la notte. La Namibia è il paese perfetto per farlo, una nazione africana ad influenza tedesca e molto sicura, da visitare anche con un bimbo di quattro anni come il nostro.

Travel dreams

Nashville

Nei nostri sogni c’è sicuramente quello di visitare il sud degli Stati Uniti ed essendo un grande amante della musica a stelle e strisce è imprescindibile una tappa a Nashville, capitale della musica country.

Manina

Manina ha due grandi travel dream per il 2018: ritornare alle Maldive per ammirare dalla riva gli squaletti nuotare e rivedere le giraffe e i leoni in Africa e vi giuro darei qualsiasi cosa perché i suoi sogni si possano avverare.

Ed ora tocca a te, hai già scelto i tuoi travel dream per il 2018?

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

10 commenti

  • Rispondi gennaio 14, 2018

    Federica

    Islanda e Lapponia sono due dei miei sogni.. se riuscirete a realizzarli non vedo l’ora di seguirvi mentre esplorate questi due luoghi meravigliosi ?

    • Rispondi gennaio 15, 2018

      Elisa e Luca

      lo speriamo tanto <3 e lo auguriamo anche a te

  • Rispondi gennaio 15, 2018

    Paola

    la Lapponia la sogno anche io e dormire nell?IGLU sarebbe il massimo!! ma se ci andrete noi vi seguirò con il cuore! quest’anno faremo un viaggione in California e NP e un salto a Dubai, queste quelle che faremo. ma sai una cosa sogno di partire da Mosca con la Transiberiana e da ieri da quando ho visto il documentario sul Kilimangiaro sogno di andare con il treno delle nuvole al nord dell’Argentina…chissà che non riuscirò a convincere Claudio 🙂 buon viaggi ragazzi e grazie sempre di cuore. Paola

    • Rispondi gennaio 15, 2018

      Elisa e Luca

      il treno delle nuvole è una roba pazzesca che bello! Un abbraccino cara Paola

    • Rispondi gennaio 16, 2018

      Paola

      ciao bella dai allora tutti con il treno delle nuvole…che ne dici di organizzarlo?
      un abbraccio
      paola

      • Rispondi gennaio 17, 2018

        Elisa e Luca

        yeahhhh

  • Rispondi gennaio 15, 2018

    Martina

    A Nashville sono stata varie volte, molto carina!

    Io spero di andare in Sicilia e alle Hawaii e a Londra 🙂

    • Rispondi gennaio 15, 2018

      Elisa e Luca

      woooow lo speriamo per te cara Martina <3

  • Rispondi gennaio 16, 2018

    Allemandich

    Programma per il viaggio estivo: partenza da Torino con destinazione Disneyland Paris, quindi puntata in Belgio a visitare sicuramente Bruges e Gent. Capatina nei Paesi Bassi per visitare Efteling, il maggior parco divertimenti dell’Olanda, fonte di ispirazione per il grande Walt per la creazione di Disneyland. Rientro dalla Germania passando per la Romantische Straße e conclusione ad Europa Park, considerato il parco migliore d’Europa. Assolutamente da provare il nuovo flying Theater “Voletarium” oltre che i fantastici rollercoaster “blue-fire” (da 0 a 100 KM in 3 secondi) e “Silver Star” (altezza 73 metri con prima discesa lunga 67 metri).

    Se riusciamo ad ottobre Crociera.

    • Rispondi gennaio 17, 2018

      Elisa e Luca

      Evvai che super programma <3 <3 <3 stupenda la Romantische Straße

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.