Profumo di lavanda in fiore: dove vederla, posti top e consigli utili

Due anni fa partivamo per il nostro primo scambio casa in Provenza, con l’obiettivo chiaro in testa di vedere quanti più campi di lavanda in fiore fosse stato possibile.

Amo da sempre la lavanda, amo il suo odore, il suo colore, la sua forma.

Vedere i campi di lavanda in fiore in Provenza era un sogno che da troppo tempo avevo lasciato nel cassetto. Era giunto il momento di tirarlo fuori.

Questo post che stai per leggere è il risultato di quel viaggio, con tutte le dritte e le info che ti permetteranno di rendere la tua esperienza ancora più speciale.

Prima di partire però ti consigliamo di viaggiare in sicurezza scegliendo tra le assicurazioni di viaggio disponibili.

campi di lavanda in Provenza

Dove vedere la lavanda in fiore in Provenza

Ammirare i campi di lavanda in fiore è una delle esperienze di viaggio più appaganti che si possano fare in Provenza. Il periodo della fioritura della lavanda va da giugno ad agosto ma varia da luogo a luogo a seconda della varietà della pianta, dell’altitudine, del clima e della latitudine.

Valle della Drome Diois

Qui la fioritura della lavanda comincia a metà giungo e si protrae fino a metà luglio, a volte fino a metà agosto nella zona di Diois.

Drome Provenzale

Nelle zone di Tricastin e Grignan la fioritura comincia verso metà giugno e continua fino a metà luglio in zone come quella di Vinsobres Roche Saint Secret.

lavanda in fiore

Baronnies au Buech

La lavanda in fiore si trova nella valle di Buëch fino a fine giugno mentre nelle zone più alte come Laborel, Mévouillon, Ferrassières fino a fine luglio.

Mont Ventoux, Luberon e Lure

Ad Apt la fioritura inizia alla fine di giugno fino a metà luglio mentre a Forcalquier e sul Plateau d’Albion fino a metà agosto.

lavanda in fiore

Haute Provence e Verdon

Qui la fioritura della lavanda comincia a fine giugno e prosegue fino a metà luglio nelle zone di Valensole e va avanti fino all’inizio di agosto nella zona di Verdon e Digne.

Il nostro consiglio: se avete la possibilità di vistare solo una di queste zone e il periodo è quello giusto concentratevi sulla zona di Valensole dove c’è la maggior concentrazione di campi di lavanda. Valensole è un luogo magico, circondato da dolci colline e dove non molto distante offrono un incredibile spettacolo naturale le grandiose “Gorge du Verdon”, considerate il Grand Canyon d’Europa.

Anche nella zona di Salt, nota come la capitale provenzale della lavanda, si concentrano enormi campi di lavanda in fiore, qui abbiamo scattato alcune delle foto più belle del nostro viaggio.

Lavanda in fiore

A dire il vero però il posto che ci ha per sempre rubato il cuore è senza dubbio l’Abbazia di Senanque. Si trova a circa 4 km da Gordes, verso nord-ovest, ed è circondata da una stupenda distesa di campi di lavanda, che raggiungono il loro massimo splendore nel mese di luglio.

La base ideale per muoversi verso i campi di lavanda in fiore sono le città di Arles o Avignone, da cui potete spostarvi in macchina.

lavanda in fiore

Feste dedicate alla lavanda in fiore

In base al ciclo della fioritura della lavanda la popolazione locale organizza eventi dedicati alla fioritura in quanto questo è un evento veramente molto sentito dalle popolazioni locali.

I primi festival cominciano proprio in questi giorni, all’inizio di luglio.

Nel villaggio di Ferrassières, ad est del famoso Mont Ventoux si celebra la “Fete de la lavande”. L’evento più importante di tutti però si tiene a Valensole, intorno al 16 luglio dove la festa della lavanda rappresenta il momento culminante dell’estate.

Ora che sai tutto, sei pronto per partire?

Per maggiori informazioni sulla fioritura della lavanda e per consultare un itinerario studiato apposta per vedere quanti più campi di lavanda in fiore possibili potete consultare il sito ufficiale della Provenza a questo link, mentre per studiare un itinerario di viaggio che tocchi anche altri posti tipici di questa bellissima regione della Francia vi consiglio questo nostro post: Provenza insolita, oltre alla lavanda c’è di più.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.