Una (pazza) sera a Londra con Royal Carribean International

Lo ammettiamo, non siamo mai stati in crociera in vita nostra. E già che siamo in modalità “outing” vi diciamo che non ci siamo mai stati perché è un tipo di vacanza che abbiamo sempre creduto non ci appartenesse molto.

E invece.

E invece “ci pensa la vita” cantava il Liga. E questa volta la vita ci ha presentato alla porta l’invito per una serata a Londra in compagnia di Royal Carribean International. Mancavamo entrambi da Londra da troppo tempo per rifiutare una proposta così allettante e così ci siamo lasciati convincere.

Crociera Royal Carribean

Symphony of the Senses

Siamo arrivati a Londra per pranzo, il nostro hotel era in pieno centro ed emanava profumo di buono. Una breve doccia per riprenderci e via all’appuntamento con la Symphony Of The Seas, la nuova nata in casa Royal Carribean International che per una notte ha “attraccato” al porto di Londra.

Royal Carribean International

Le virgolette sono dovute perché in realtà non siamo saliti a bordo della vera nave (anche se questo avverrà molto presto) ma abbiamo potuto testare il “mood” che Symphony Of the Seas offrirà ai suoi passeggeri.

E ci siamo divertiti tantissimo.

crociera Royal Carribean International

Beh, io Elisa sono, in ordine di accadimento, caduta che quasi mi slogavo la caviglia e ho sbattuto talmente forte un martello contro il muro che per poco mi rompevo il polso, ma questi sono dettagli no?

Ah non ci credete? Guardate il video sul nostro canale YouTube, Luca ha documentato tutto (ridendo, ovviamente, a crepapelle incurante del mio dolore):

Symphony Of The Seas la nuova nata di Royal Carribean

Dal 26 al 28 Marzo prossimi parteciperemo al viaggio inaugurale della Symphony of The Seas in Europa durante la crociera da Malaga a Barcellona. Il contesto sembra che sarà davvero unico con ben 7 quartieri della Classe Oasis e alcune grandi chicche come:

  • Bionic Bar, l’unico bar a bordo di una nave da crociera gestito da barman-robot,
  • AquaTheater con un incredibile show dedicato alle grandi altezze,
  • Royal Theatre dove assisteremo allo spettacolo di Broadway Haispray,
  • Ultimate Abyss, lo scivolo più alto che esista su una nave da crociera

Ma non solo, anche un nuovo approccio alle attività per la famiglia tra cui maestose passerelle sopraelevate, giochi d’acqua e ghiaccio e suite di ultima generazione come questa:

Symphony of the Seas

Con la Symphony farà il suo debutto un nuovo concetto di ristorazione, che si aggiungerà alle venti linee di cucina dei ristoranti gratuiti per gli ospiti che si possono trovare nei sette diversi quartieri.
Hooked, il primo ristorante in stile New England di Royal Caribbean con specialità frutti di mare e El Loco Fresh Mexican per gustare con tacos preparati espressi, burritos e altre pietanze messicane.

Noi, dopo le premesse gustate a Londra, non vediamo l’ora di partire, venite con noi?

Symphony of the Seas

Disclamer: questo è un progetto in collaborazione con Royal Carribean ma tutto quanto scritto in questo post è come sempre indipendente e frutto di ciò che realmente pensiamo. 

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.