Cosa vedere in Croazia tra mare e laghi verde azzurro

Buongiorno viaggiatori e buon mercoledì, oggi sul blog ospitiamo Giulia, expat genovese a Londra, città dove vive e lavora da quasi un anno e mezzo. Ha da poco aperto un suo blog dal titolo littlemissspaghetti.com in cui condivide la sua passione per la città. Oggi vi parla di cosa vedere in Croazia tra mare, laghi e verde azzurro dominante. Buona lettura! 

Cosa vedere in Croazia tra mare, laghi e verde azzurro dominante

La Croazia è quel paese che come l’Italia offre un Turismo variegato tra mari e monti e che accontenta ogni tipo di persona. Pronti ad esplorarla? Seguitemi

Partendo dal mare vi consiglio due isole molto belle: Brac e Hvar.

Cosa visitare in Croazia: isola di Brac

Brac e’ un’isola abbastanza grossa davanti a Spalato, raggiungibile in traghetto (qui i dettagli) ed è diventata molto turistica grazie alla spiaggia Zlatni Rat, nella cittadina di Bol a Sud dell’isola. Zlatni Rat e’ stata definita la spiaggia piu bella dell’Adriatico ed è veramente un gioiello; la sua forma cambia a seconda del vento e del mare che la modellano. La spiaggia e’ libera con parti attrezzate e sport acquatici tra cui windusrfing e parasailing. L’acqua è una favola: cristallina e azzurra.

Cosa vedere in Croazia

Bol ha tanti ristorantini buoni per mangiar pesce (e non solo) e locali per bere un drink al tramonto o dopo cena. Vi consiglio: Konoba Dalmatino per pesce, Pizzeria Topolino per pizza e cucina mediterranea,  Varadero per cocktails prima o dopo cena. Se invece siete rimasti a guardare il tramonto dalla spiaggia di Zlatni Rat vi consiglio il cockatil bar Auro con grandi puffi e divani per sedervi comodi. Per rilassarvi passeggiate fino al santuario di Bol da cui godervi un bel tramonto e un po di pace.

Cosa visitare in Croazia : isola di Hvar

Con il catamarano si puo’ raggiungere l’isola di Hvar e sopratutto Hvar Town, meta modaiola tutto l’anno e molto affascinante con le sue baie e insenature, le sue mura e i suoi colori. La cittadina e’ tutta salita e discesa, piena di ristoranti, locali e boutique. Vi consiglio di addentrarvi tra le stradine e i vicoli in pietra che mi ricordano a tratti Gerusalemme e di passeggiare fino in cima alla Fortica (Castello) del 1200 da cui godere di una vista mozzafiato sulla citta’ e isole Spalmadori.

Cosa vedere in Croazia

Per mangiare vi segnalo Alviz che è buonissimo e ha prezzi decenti. Per bere: Ka’lavanda, cocktails personalizzati e buonissimi, staff gentile e simpatica. Per godere un tramonto mozzafiato camminate fino a Hula Hula Beach lungo il litorale! Ad Hvar non ci sono tante spiagge ma dal porticciolo partono tantissimi taxi boat (costo molto basso, circa 4 euro a persona) verso le isole Spalmadori. Le nostre preferite sono state Palmizana e Mlini.

Cosa visitare in Croazia: Krka National Park

La Croazia non e’ solo mare e isole, ma anche laghi e parchi da favola. Noi abbiamo visitato il Krka National Park locato nella Dalmazia centrale. Dopo una piacevole passeggiata all’interno della natura del parco si raggiungono delle splendide cascate dove si puo’ fare il bagno facendo un po di attenzione. Non dimenticate il costume!

Cosa visitare in Croazia

Cosa visitare in Croazia: laghi di Plitvice

Altra meta immancabile sono i Laghi di Plitvice, patrimonio dell’Unesco. Immergetevi nei colori verdi azzurri dei laghi, percorrete uno dei sentieri escursionistici segnati, lasciatevi meravigliare dalla bellezza di questo posto. Questi parchi sono adatti a tutte le eta’ in quanto i sentieri sono indicati chiaramente con difficolta, tempo di percorrenza e note rilevanti.

Cosa visitare in Croazia

Vi consigliamo di soggiornare in un hotel o b&b fuori dal parco. Noi ci siamo trovati benissimo qui.

Allora siete pronti a partire domani? Cosa preferite voi, mare o montagna?

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

2 commenti

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.