Top
San Valentino in Europa

Blog di viaggi di Elisa & Luca - Miprendoemiportovia

San Valentino in Europa

Stai pensando di festeggiare San Valentino in Europa? Ottima idea! Prestando sempre attenzione alle norme di sicurezza anti-Covid19 e monitorando costantemente la situazione, è possibile concedersi un weekend romantico fuori dai confini nazionali. Ecco perché abbiamo pensato di raccogliere qualche suggerimento utile in questo articolo. Speriamo davvero di riuscire a ispirarti!

San Valentino in Europa Bergen

Dove andare a San Valentino in Europa?

Trascorrere il San Valentino in Europa è un’ottima scusa per visitare una città del tutto nuova, per conoscerne la storia, la cultura e i sapori. O, perché no, per tornare lì dove hai vissuto già dei bellissimi momenti con la tua dolce metà.
Sia come sia, se te la senti di preparare la valigia e salire in aereo (o magari in treno?) e andare alla scoperta di un paese mai conosciuto prima, allora non devi fare altro che scegliere dove andare.
E anche in questo caso siamo molto fortunati! In Europa puoi visitare luoghi in cui il clima è mite e gradevole, anche in pieno inverno. Ma se sei amante del freddo e dei paesaggi innevati, non avrai l’imbarazzo della scelta. Ecco le nostre idee per questo San Valentino 2022!

Vienna (Austria)

San Valentino in Europa Vienna

Vienna

Capitale dell’Austria, Vienna è senza dubbio una città molto elegante e piena di fascino. Nel centro storico, si trovano i bellissimi musei che fanno di Vienna una città europea tra le più votate all’arte: il Museo di Storia dell’Arte, il Museo di Storia Naturale, l’Hofburg, la Casa di Mozart. Ma per rendere più romantico il soggiorno a Vienna, due sono i luoghi da non perdere: il Castello di Belvedere e il palazzo imperiale dello Schönbrunn. Infine, puoi festeggiare in dolcezza con una gran bella fetta di torta Sacher.

Scopri altre chicche imperdibili di Vienna in questo articolo sul nostro blog.

Siviglia (Spagna)

Clima mite, profumo di agrumi, la bellezza unica delle architetture europee che hanno sposato le influenze moresche: ecco Siviglia, una delle più avvolgenti città dell’Andalusia.
Si dice che per vivere lo spirito più autentico della Spagna, bisogna visitare questa bellissima regione. In effetti, qui sono nate alcune delle tradizioni più sentite del paese. Ecco, magari puoi trascorrere una serata assistendo a uno spettacolo di flamenco! Questo ballo molto appassionato è nato proprio in queste zone e, poi, è diffuso in tutta la Spagna. Ah, non perdere Plaza de España e l’Alcázar, ossia il palazzo reale: c’è da restare a bocca aperta.

Bordeaux (Francia)

Desideri un San Valentino all’insegna del buon vino? E allora Bordeaux è la città che fa per te! Situata in Nuova Aquitania, nel sud-ovest della Francia, Bordeaux è una città dalle origini piuttosto antiche: i Romani la chiamarono Burdigala. Elegantissima, il suo centro storico è patrimonio UNESCO fin dal 2007. Può regalarti lunghe e romantiche passeggiate lungo il fiume Garonna e interessanti esperienze conoscitive, ma anche degustative, presso la Città del Vino. Be’, bere male qui è davvero difficile!

Questo il video racconto della settimana che abbiamo trascorso a Bordeaux nel 2017 e che ci ha fatto pazzamente innamorare di lei! (Iscriviti al canale YouTube se ancora non l’hai fatto! 😉)

BORDEAUX: cosa vedere nella CITTA' PIU' BELLA di FRANCIA!

Ginevra (Svizzera)

Sai che Ginevra è considerata la più piccola metropoli del mondo? Infatti, allo stesso tempo, è una città raffinata, a misura d’uomo, molto laboriosa e ricca di cultura.
La Città Vecchia è decisamente molto graziosa, anche se gli scorci più suggestivi si apprezzano sulle sponde del Lago di Ginevra. Da visitare, in primo luogo, c’è la Cattedrale di San Pietro, di grande valore archeologico e storico. Anche il Palazzo delle Nazioni, sede europea dell’ONU, è visitabile e permette di conoscere meglio la storia delle organizzazioni comunitarie. Mentre, se ti piacciono gli orologi e ti affascina la storia dell’artigianato svizzero, puoi anche visitare il Museo Patek Philippe.

Madeira (Portogallo)

Madeira è un’isola splendida, dove è sempre primavera. Appartiene al Portogallo, ma è situata nell’Atlantico, a poca distanza dalle isole Canarie.
Andarci per San Valentino significa immergersi in una natura lussureggiante, sorseggiare il vino dolce e ammirare i sublimi paesaggi vulcanici.

San_Valentino_in_Europa_Madeira

Naturalmente, in estate Madeira è frequentata anche da bagnanti. Ma l’isola è molto rocciosa e una sua particolarità sono trekking, che attraversano i rilievi e i promontori che si stagliano sull’Oceano Atlantico. Insomma, qui c’è da camminare parecchio! Se preferisci qualcosa di più rilassante e meno “avventuroso”, be’, ci sono due posti meravigliosi e imperdibili, oltre alle borgate storiche: i Giardini Botanici e il giardino tropicale di Monte Palace.

Foresta Nera (Germania)

Nel sud della Germania, per l’esattezza nel Baden-Württemberg e nella zona della Foresta Nera, si trovano piccole e graziosissime località come Tubinga, Friburgo in Brisgovia, Sigmaringen ed Heidelberg. La caratteristica di queste città è quella di essere piccole, a misura d’uomo, ma davvero molto suggestive: sorte sulle sponde dei fiumi, circondate da colline e boschi, sembrano davvero lo sfondo ideale di storie da fiaba.

San_Valentino_in_Europa_Germania

Tra visite ai castelli e passeggiate nei piccoli centri storici, sempre ben tenuti e caratteristici, il San Valentino qui è un’esperienza molto romantica. Nel caso, si può anche provare a sciare! Oppure, ci si può limitare ad assaporare la deliziosa torta di Foresta Nera.

Tallinn (Estonia)

Hai mai pensato di visitare una città dei Paesi Baltici, come Tallinn? Capitale dell’Estonia, Tallinn è diventata una delle mete più visitate della zona, soprattutto da parte di chi sceglie di raggiungere il Mar Baltico in crociera. Tallinn è un davvero graziosa, un piccolo gioiello nordico variopinto e molto curato. Puoi visitare la Città Vecchia, le cattedrali, il castello.

 

E, se le condizioni climatiche non sono troppo avverse, sono da  esplorare anche i paesaggi nei dintorni della città. Un sito naturalistico molto interessante, ad esempio, è la Riserva naturale di Kõrvemaa. Tallinn non ti deluderà!

Atene (Grecia)

Atene Acropoli

Preferisci una città “calda”, accogliente, che forse ti ricorderà casa? Atene, allora, è il posto adatto per una toccata e fuga per San Valentino.
La capitale della Grecia non ha bisogno di essere presentata, giusto? Però Atene non è solo rappresentata dall’Acropoli, che chiaramente ti consigliamo di visitare senza se e senza ma.
Infatti, ti suggeriamo anche: il quartiere di Monastiraki, dove si svolgono i mercati, che ricordano tantissimo i souk; Plaka, uno dei quartieri più antichi e caratteristici, assieme a Anaflotika; il Giardino Nazionale, situato nelle vicinanze di Piazza Syntagma. Ti garantiamo che Atene sarà una bella scoperta!

Bergen (Norvegia)

Bergen Norvegia

Bergen è una base d’eccellenza per visitare i fiordi della Norvegia. Potresti immaginare San Valentino più speciale di così? La città è stata fondata durante il Medioevo e ha la particolarità di essere geograficamente “incastonata” tra i fiordi. Come forse già sai, essi si sono formati grazie alle glaciazioni: i ghiacciai hanno scavato la roccia, creando le insenature che oggi è possibile navigare per ammirare il paesaggio.
Ragion per cui, Bergen è una meta perfetta sia perché è un piccolo centro storico, visitabile in poco tempo, sia perché ti permette di fare un’esperienza unica: vedere con i tuoi occhi la bellezza indescrivibile dei fiordi.

Dubrovnik (Croazia)

Conosciuta anche con il nome di Ragusa, Dubrovnik è una meravigliosa città della Croazia, affacciata sul Mar Adriatico.
Il suo centro storico è patrimonio UNESCO e, infatti, la sua storia è molto antica ed è strettamente connessa all’origine di Ragusa vecchia, colonia greca.

San_Valentino_in_Europa_Croazia

Situata su un tratto di costa piuttosto roccioso, Dubrovnik ha la particolarità di possedere ancora mura, porte e fortezze ben conservate, attrazioni tra le più visitate della città. Dopo aver dato spazio a palazzi e chiese, però, vale la pena fare due cose: salire sul monte Srđ, in funicolare, per ammirare Dubrovnik dall’alto; recarsi a Cavtat, cioè a Ragusa Vecchia, piccola borgata di mare, più tranquilla e meno frequentata.

San Valentino in Europa: come viaggiare in totale sicurezza

Bene, speriamo di essere riusciti a darti spunti utili per un San Valentino in Europa da favola! Ricordati però, prima di partire, di consultare Viaggiare Sicuri, il sito della Farnesina. Di questi tempi, per evitare brutte sorprese e viaggiare più rilassati, bisogna essere molto preparati sulle condizioni per partire e rispettare le norme di sicurezza.

Altro aspetto da non sottovalutare durante un viaggio, anche in Europa, è una buona copertura assicurativa. Noi abbiamo stipulato con Heymondo un’assicurazione annuale che ci permette di viaggiare in totale tranquillità tanto in Italia quanto all’estero. Heymondo ha realizzato una vantaggiosa offerta per i lettori di Miprendoemiportovia: uno sconto del 10% utilizzando questo link.

Bene, ora non ci resta che scegliere la meta giusta e trascorrere un romanticissimo San Valentino 2022!!!

post a comment