GoOpti: il sito per prenotare i trasferimenti da casa all’aeroporto

Viaggiando tanto il cruccio è sempre quello: come vado in aeroporto? Solitamente la risposta prevede due opzioni: in macchina o coi mezzi pubblici.

E invece no, oggi vorremmo parlarvi di un sito di trasferimenti da casa all’aeroporto, GoOpti, che abbiamo avuto il piacere di testare durante il nostro viaggio di marzo in California.

Di questo genere di siti ne esistono già, ma quello che è il valore aggiunto che porta GoOpti è il risparmio, perché se prenotato in anticipo permette di risparmiare davvero.

Conosciamolo insieme.

GoOpti: il sito di trasferimenti da casa all’aeroporto

trasferimenti

GoOpti propone diverse tariffe:

Trasferimenti Opti: la soluzione più economica perché permette di scegliere tra tariffe e orari che si basano sul concetto di flessibilità. Accettando di partire in una fascia oraria più o meno ampia (da una a 4/6 ore) i prezzi proposti saranno sempre più economici. L’orario di partenza viene fissato e comunicato da GoOpti, tramite sms e mail, un giorno prima della partenza. Nessun problema ad arrivare qualche ora prima in aeroporto? Ecco, questa soluzione potrebbe essere la più adatta!

Trasferimenti FIX: funziona esattamente come il trasferimento Opti ma l’orario di partenza viene stabilito al momento della prenotazione.

Trasferimento VIP: in questo caso il trasferimento non è condiviso, l’orario di partenza è fissato al momento della prenotazione ed è l’ideale per chi viaggia in piccolo gruppo.

p.s. il modo migliore per risparmiare al massimo è di controllare le offerte last minute.

Una volta scelta la propria tariffa si procede all’acquisto del trasferimento e si riceve, così, il voucher con il codice di prenotazione. Il giorno prima della partenza si riceverà una mail e un messaggio con gli orari esatti, nel caso si fosse scelta l’opzione flessibilità, o gli orari concordati nel caso delle altre due tariffe. A qualche ora della partenza, infine, si riceverà un messaggio col numero di telefono dell’autista per ogni evenienza. Pagando un piccolo sovrapprezzo che varia dai 4 ai 14 euro circa, si può acquistare il “Pacchetto Super Sereno” che permette di stare tranquilli in caso di ritardi o traffico imprevisti perché nel caso si perda l’aereo sarà GoOpti a pensare a riacquistare un nuovo volo.

Perché ci piace il servizio GoOpti

Questo servizio ci piace per tre buoni motivi:

  • se si prenota con anticipo (o all’ultimo momento scegliendo tra i last minute) permette di risparmiare molto sui trasferimenti da casa all’aeroporto;
  • non si è costretti a guidare di ritorno da un lungo viaggio aereo magari col jet lag sulle spalle (come è successo a noi al ritorno dal viaggio in California visto che siamo arrivati in Italia verso l’una di notte);
  • si abbattono i costi di quando si viaggia da soli e si è costretti a spendere soldi per benzina, autostrada e parcheggio in aeroporto.

Vi invitiamo a provare personalmente il servizio GoOpti e poi vi aspettiamo nei commenti per sapere come è andata. Buon viaggio!

#goopti #tbnet

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.