Top
Image Alt

Miprendoemiportovia

Mercatini di natale Alto Adige

Scopri “polvere di stelle” uno dei mercatini di Natale Alto Adige. Vieni, ti prendiamo e ti portiamo via con noi a Lana per vivere a pieno il periodo più magico dell’anno.

Mercatini di Natale Alto Adige: scopri polvere di stelle a Lana

Mercatini di natale Alto Adige

Domenica mattina siamo partiti puntando verso nord, destinazione Alto Adige.

A pochi chilometri da Merano si trova il piccolo borgo di Lana che, ogni fine settimana dal 30 novembre fino al 24 dicembre, ospita il mercatino di Natale “Polvere di stelle”.

Il dolce profumo di gluhwein nell’aria, una tazza fumante di gulasch, musica live di sottofondo e un’infinità di prodotti artigianali tutti da comprare hanno reso la domenica speciale.

Mercatini di natale Alto Adige

Manca poco a Natale: addobbi natalizi, preparativi vari per le feste e corse frenetiche agli ultimi acquisti spesso provocano ansia e stress. A Lana l’atmosfera è diversa. In questo paesino dell’Alto Adige tutto è a misura d’uomo. L’atmosfera è accogliente e rilassante. Non c’è ressa, girovagare tra i negozi è piacevole e soprattutto il mercatino di Natale è una piccola coccola. A far da cornice il giardino dei Cappuccini, con le sue piante officinali e le facciate delle case ben conservate e autentiche.

Mercatini di natale Alto Adige

Piccoli alberi decorati con rosse palle di vetro e sfere luminose rendono il giardino ancora più bello. Tre gli stand gastronomici (che rimarranno aperti fino all’ultimo dell’anno quando la mezzanotte sarà illuminata dai fuochi d’artificio) dove degustare vino altoatesino, birra rigorosamente Forst, zuppe di gulasch e bretzel ripieni di speck e formaggio. Per scaldarsi, oltre all’immancabile gluhwein, stufe di design rendono l’atmosfera ancora più speciale.

Mercatini di natale Alto Adige

Mercatini di natale Alto Adige

 

Durante tutta la giornata si può assistere a musica dal vivo e i bambini possono interagire con gli animali della fattoria, divertirsi sui pony e assistere agli spettacoli di arte circense ambulante.

C’è anche la possibilità di scrivere una cartolina (sì quelle di carta che si inviavano una volta quando si andava in vacanza, proprio quelle!) imbucarla e lasciare che il mercatino di Natale di Lana si occupi dell’affrancatura e della spedizione. Non è un’attenzione molto carina?

Cosa fare in Alto Adige: una giornata di relax completo al Vigilius

Chiudete gli occhi e immaginate di prendere una funivia e trovarvi all’improvviso immersi in una pace assoluta. Bianco ovunque. E poi immaginate di varcare le porte di un hotel da sogno, di quelli che sembra di essere arrivati su un altro pianeta.
Ecco quello che abbiamo provato quando abbiamo messo piede nel Vigilius Mountain Resort, l’hotel a 5 stelle che domina dall’alto della cima del Monte Vigilio il piccolo paese di Lana. Nessuna macchina, nessun rumore, a parte quello della neve.

Mercatini di natale Alto Adige

Mercatini di natale Alto Adige

Una piscina da far brillare gli occhi per passare una piacevole mattinata dopo aver fatto colazione ammirando le montagne e aver passeggiato tra le stanze e i corridoi di un hotel progettato dal famoso architetto Thun che ha anche costruito le terme di Merano.

Mercatini di natale Alto Adige

Mercatini di natale Alto Adige

Mercatini di natale Alto Adige

Una pausa pranzo dentro alla stube con prodotti rigorosamente tipici, una sessione di mindfulness con una insegnate molto preparata, un pomeriggio in sauna, una sessione di massaggi e un aperitivo con bollicine davanti al fuoco. Cosa volere di più? Nulla a parte una vasca in camera con sale di montagna.

Mercatini di natale Alto Adige

Mercatini di natale Alto Adige

Il Vigilius sposa in toto la filosofia del digital detox, nelle camere non ci sono televisori (nella sala comune ogni sera sono proposti film in diverse lingue) e il wifi viene spento alle 23.00 per evitare un overdose di onde elettromagnetiche durante la notte.

Volete rigenerarvi? Vi assisucraiamo che questo è il posto perfetto.

Mercatini di natale Alto Adige

Potrebbe anche interessarti: le terme di Merano coi bambini

Dove mangiare in Alto Adige: tre posti da non perdere a Lana

Mein Beck

Agli abitanti di Lana piace molto cominciare la domenica mattina con una abbondante colazione e il punto di riferimento a Lana è, senza dubbio, Mein Beck, una panetteria con bar che offre colazioni salate e dolci tutti i giorni della settimana e soprattutto le mie amate centrifughe!

Birreria Forst

Probabilmente in molti di voi conosceranno la foresta natalizia della Forst di birra Forst di Lagundo, dove vi consigliamo assolutamente di andare se soggiornate a Lana visto che sono solo undici minuti di macchina, ma non tutti sanno che anche a Lana si trova un’accogliente succursale. Fateci un salto e provate la birra di natale che è possibile assaggiare solo in questo periodo dell’anno.

Pur Lana

Pur ama definirsi un mercato dei sapori. Questa è la tappa perfetta da fare prima di rimettersi in macchina e tornare a casa. Sappiamo già che lo svaligerete di prodotti tipici, come abbiamo fatto noi, visto che sono i migliori di tutta la zona.

Weekend in Alto Adige: appartamenti per vacanze a Lana

Durante il nostro weekend in Alto Adige abbiamo soggiornato al Landhaus am Gries di Lana. Appena siamo entrati nel nostro appartamento siamo stati accolti da un buonissimo profumo di legno di cembro e dalla luce di una grande finestra del balcone che illuminava l’appartamento.

Mercatini di natale Alto Adige

Mercatini di natale Alto Adige

Mercatini di natale Alto Adige

Se cercate una soluzione che vi permetta anche di organizzarvi in casa con alcuni pranzi e cene, nuovo di zecca e molto accogliente ci sembra la scelta giusta per voi.

Prima di lasciare Lana ci siamo fatti una promessa, ritorneremo in primavera per passeggiare tra i suoi meleti e per provare i suoi boutique hotel, ci hanno detto che ci sono dei veri e propri gioiellini.

post a comment