Top
Image Alt

Miprendoemiportovia - Blog di viaggi

Vinci un concorso ad Ibiza

E’ una vita che vorrei visitare Ibiza per viverla senza pregiudizi. Ho provato a spiegare a Luca che non è solo discoteche e ragazzini ma che c’è una parte di Ibiza che mi ispira tantissimo, l’Ibiza degli hippy forse oggi un po’ scolorita ma con un passato importante.

Negli anni sessanta una forte comunità hippy della California che da Marrakech viaggiava verso Goa si fermò a Ibiza per trascorrervi l’estate e presto fu seguita da stilisti e artisti che crearono un proprio stile.

Oggi sopravvive il mercatino hippy di Las Dalias e Es Cania forse a tratti troppo turistici ma ciò che vorrei fare in un viaggio ad Ibiza è perdermi alla ricerca del suo vero spirito magari a spasso tra le stradine sterrate lontane anni luce dalle illuminazioni psichedeliche delle sue discoteche.

Vinci un viaggio ad Ibiza

#Exploringtheworld: vinci un viaggio ad Ibiza

La settimana scorsa siamo stati intervistati dai ragazzi di Zero, una nota rivista distribuita nei locali delle principali città italiane. Ci hanno chiesto alcuni aneddoti legati ai nostri viaggi come cosa ci portiamo a casa e cosa mettiamo nella nostra valigia. Potete leggere l’intervista completa a questo link.

eli e luca

La valigia è il tema principale a cui ruota attorno il concorso di San Miguel che vi permette di vincere un viaggio per due persone ad Ibiza e una valigia appunto. Per partecipare basta cliccare al link del concorso Hola Roma.

La valigia di San Miguel sta girando l’Europa e segue la tradizione del suo padrone che vide l’inizio della sua storia a Manila, capitale del governo coloniale spagnolo nel 1980, per poi continuare in giro per il mondo fino ad oggi e passare attraverso Hong Kong e New York ed arrivare in Spagna a metà novecento.

La valigia di San Miguel sta girando l’Europa fermandosi in diverse città: Milano, Roma, Berlino e Stoccolma. Date sfogo alla vostra fantasia e fate come abbiamo fatto noi, provate ad immaginare cosa si nasconde dentro alla valigia di San Miguel, in bocca al lupo!

Per la foto di Ibiza si ringraziano Silvia e Daniele.

Ciao siamo Elisa e Luca, due viaggiatori incalliti che hanno fatto della loro vita un viaggio senza fine. Ci siamo entrambi licenziati da un lavoro che ci piaceva ma che non ci permetteva di vivere la vita che volevamo. Abbiamo un cuore rock’n’roll che batte all’unisono e un’anima gipsy. Il nostro motto? I sogni nel cassetto fanno la muffa, quindi tiriamoli fuori che la vita è lì che ci aspetta!

Comments:

  • 29 Marzo 2016

    Ho partecipato! Incrociamo le dita! Anche io non sono mai stata ad Ibizia e la penso come te, Elisa!

    reply...

post a comment