Top
Madesimo Valchiavenna

Miprendoemiportovia - Blog di viaggi

Madesimo

A pochi chilometri dal confine con la Svizzera, incastonato tra le montagne, si trova un gioiello di paese dove è possibile trascorrere una vacanza in inverno praticamente perfetta, sia per chi ama gli sport invernali che per chi (come me ed Elisa) non sa o non vuole sciare. La lista di motivi per i quali scegliere Madesimo come la vostra prossima meta in montagna è davvero lunga. In questo articolo ne abbiamo selezionati sette che siamo sicuri vi colpiranno al cuore!

Madesimo

Dove si trova Madesimo e come raggiungerlo

In provincia di Sondrio, nell’incantevole Valchiavenna, Madesimo si trova ad un’altitudine di 1550 metri.

Madesimo cartina

Il modo migliore per raggiungerla è utilizzare l’auto e percorrere da Milano la SS36 che attraverso Monza, Lecco e costeggiando il Lago di Como vi porterà a destinazione in circa due ore.

7 cose imperdibili da fare a Madesimo

1 / Sciare lungo i suoi 40 km di piste

Madesimo Skiarea Valchiavenna

Iniziamo la nostra lista delle sette esperienze da vivere a Madesimo ovviamente parlando di sport invernali. La Skiarea Valchiavenna è un vero paradiso per gli appassionati di sci e snowboard grazie ai suoi 40 km di piste. Un aspetto che mi ha decisamente colpito è il fatto che gli impianti siano facilmente raggiungibili dal centro del paese. Questo semplifica decisamente la vita agli sciatori che non hanno necessità di impazzire nel trovare parcheggio o stressarsi per prendere ski bus ogni volta che volta che vogliono scendere da qualche pista.

Le piste del comprensorio sono così suddivise:

  • 20 piste blu
  • 16 piste rosse
  • 3 piste nere

Ovviamente a Madesimo sono presenti scuole di sci e snowboard sia per principianti che per esperti. Il nostro Manina, di 9 anni, ha adorato il suo insegnante che per due ore lo ha seguito pazientemente migliorando la sua tecnica sempre con il sorriso.

2 / Escursione in motoslitta a Madesimo

Madesimo Motoslitta lago Montespluga

A Madesimo abbiamo fatto quella che è sicuramente l’esperienza più esaltante del nostro ultimo inverno in montagna. Sto parlando dell’escursione in motoslitta che dai pressi del paese ci ha portato al lago ghiacciato di Montespluga. Accompagnati da un’esperto istruttore del Team Adventure Madesimo, lungo un percorso al tempo stesso emozionante e spettacolare, siamo giunti ad un scenario incredibile. Guardate qui, non crederete ai vostri occhi!

Il costo dell’escursione è stato di € 120 a motoslitta. Cliccando qui troverete tutte le info relative al noleggio e alle varie escursione proposte.

3 / Rilassarsi nella spa nel centro di Madesimo

Madesimo Wellness

Bellissima sorpresa durante il nostro soggiorno a Madesimo è stata la scoperta in centro al paese di Madesimo Wellness, il nuovo centro benessere di Madesimo. Sauna finlandese, stanza del sale e bagni di vapore sono solo alcuni dei servizi offerti nel percorso di questa spa che è un vero toccasana dopo una giornata sugli scii o in sella ad una motoslitta.

Gli orari di apertura di Madesimo Wellness in inverno sono 15:00 / 21:00 e il biglietto d’ingresso è di 32 € e comprende oltre all’entrata accappatoio, telo e ciabatte.

Madesimo Wellness – Via degli Argini – Madesimo – Email: wellnessmadesimo@gmail.com – Cell. +39 335 133 3813

4 / Pattinare sul ghiaccio

Nello stesso impianto sportivo che ospita Madesimo Wellness si trova il palaghiaccio di Madesimo. Realizzato per ospitare gare di hockey e pattinaggio artistico, qui è possibile trascorrere dei divertenti momenti di svago calzando i pattini ai piedi. I pattini si possono noleggiare all’ingresso e inoltre per i più piccoli e inesperti è possibile utilizzare dei simpatici pinguini pattinanti che aiutano la loro stabilità.

Per info Tel. +39 335 133 3813 – Email: wellnessmadesimo@gmail.com

5 / Cenare in un ristorante stellato

Madesimo ristorante stella il cantinone

La nostra vacanza a Madesimo non è stata legata solo ad attività nella neve ma abbiamo avuto il piacere di fare un viaggio nella cultura gastronomica della Valchiavenna e della Valtellina. Nella prima sera trascorsa in paese abbiamo cenato presso il ristorante stellato Il Cantinone dello chef Stefano Masanti. Otre alla stella Michelin ottenuta nel 2008, a novembre 2022 gli è stata conferita anche la Stella Verde Michelin, assegnata ai ristoranti che si distinguono per il loro impegno sul fronte della sostenibilità.

È stata una serata perfetta tra cibo raffinato cucinato con ingredienti local e una calorosa accoglienza: non potevamo chiedere di meglio!

Ristorante Il Cantinone – Via Antonio De Giacomi, 39, 23024 Madesimo (SO) – Telefono: 0343 56120

6 / Escursione alla cascata ghiacciata

cascata ghiacciata Madesimo

Lungo il fiume che attraversa Madesimo si trova un sentiero pedonale che se percorso vi porterà in uno scenario onirico a due passi dal centro del paese. Vi troverete di fronte ad una suggestiva cascata ghiacciata che sembra uscita direttamente dal film Frozen!

7 / Salita notturna al rifugio

Dopo le 19, il sabato sera la salita in cabinovia dal centro di Madesimo diventa gratuita e in questo modo è possibile raggiungere avvolti dall’oscurità della notte il rifugio I Larici, nel cuore della Ski Area Valchiavenna. Qui, a quota di 1900 metri, è possibile cenare nel ristorante self service o rilassarsi nel suo bar.

Gli impianti sciistici sono aperti quindi avrete la possibilità di fare ritorno in paese con gli scii ai piedi o a bordo della vostra tavola da snow in una suggestiva discesa notturna.

Dove dormire a Madesimo

Il paese vivendo di turismo offre diverse soluzioni per chi cerca dove dormire a Madesimo. Noi abbiamo optato per trascorrere due notti presso l’appartamento Il Ruscello (via Andine 1). Siamo rimasti davvero sorpresi quando vi abbiamo messo piede per la prima volta perché non ci aspettavamo assolutamente quello che ci si è offerto davanti agli occhi. Quello del Ruscello non è un normale appartamento ma un cottage di montagna in miniatura: stupendo!

dove dormire a Madesimo

Conoscevate già la Valchiavenna e Madesimo? Se la vostra risposta è no siamo sicuri di avervi invogliato a scoprire questo incantevole angolo di Lombardia. Per ulteriori informazioni vi consigliamo di visitare il sito ufficiale dell’ente del turismo di Madesimo.

Ricordatevi di condividere questo articolo con il vostro compagno di viaggio preferito e di seguire le nostre avventure in Italia e nel mondo su instagram dove troverete un sacco di consigli e ispirazioni per i vostri prossimi viaggi!

Attività realizzata con il contributo di Regione Lombardia

Ciao siamo Elisa e Luca, due viaggiatori incalliti che hanno fatto della loro vita un viaggio senza fine. Ci siamo entrambi licenziati da un lavoro che ci piaceva ma che non ci permetteva di vivere la vita che volevamo. Abbiamo un cuore rock’n’roll che batte all’unisono e un’anima gipsy. Il nostro motto? I sogni nel cassetto fanno la muffa, quindi tiriamoli fuori che la vita è lì che ci aspetta!

post a comment