Top
Abu Dhabi skyline

Blog di viaggi di Elisa & Luca - Miprendoemiportovia

cosa vedere ad Abu Dhabi

Se sei alla ricerca di una destinazione inaspettata, che ti faccia stupire in ogni singolo momento di viaggio allora questa lista di cosa vedere ad Abu Dhabi è quello che fa per te!

Abbiamo trascorso 4 giorni in questa metropoli della penisola araba per scoprire la sua modernità e la sua visione del futuro, ma anche la sua natura tra parchi naturalistici, riserve e vere chicche fuori dai soliti itinerari turistici.

abu dhabi

Se credevi che Abu Dhabi fosse solo una destinazione da stop-over, in cui trascorrere qualche ora tra hotel lussuosi e il circuito di formula 1 allora leggendo questo articolo cambierai sicuramente idea. Perché il fascino di Abu Dhabi è davvero esplosivo, si manifesta subito, fin da quando si muovono i primi passi fuori dall’aeroporto.

Sei pronto ad iniziare questo viaggio insieme a noi per scoprire cosa vedere ad Abu Dhabi? Partiamo!

Dove si trova Abu Dhabi e come raggiungerla

Abu Dhabi è la capitale degli Emirati Arabi Uniti. Ci troviamo nella penisola arabica, nella parte sudorientale del Golfo Persico. Questa metropoli di quasi 1,5 milioni di abitanti è una delle città più ricche del pianeta con una voglia pazzesca di crescere, espandersi e stupire il mondo intero!

Abu Dhabi mappa

Come raggiungere Abu Dhabi dall’Italia

Ovviamente Abu Dhabi è fornita di un aeroporto internazionale e di una compagnia aerea di prim’ordine: Etihad Airways. La miglior opzione è quella di prendere un volo diretto dall’Italia, che permette di raggiungere la destinazione in circa 6 ore di volo. Noi siamo partiti dall’aeroporto di Milano-Malpensa.

Altro modo per raggiungere Abu Dhabi è quello di atterrare a Dubai e in seguito di muoversi via terra con un transfer. Le due città distano solo 139 km, circa 1h30m di viaggio in auto.

Cosa vedere ad Abu Dhabi in 3/4 giorni

Gran Moschea dello Sceicco Zayed (Sheikh Zayed Grand Mosque)

cosa vedere ad Abu Dhabi

Da dove partire a raccontarti della Moschea dello Sceicco Zayed? Potremmo farlo ammettendo che sia una delle cose più incredibili e splendide che abbiamo mai visto nei più di 70 paesi che abbiamo visitato in giro per il mondo! È una delle moschee più grandi al mondo: può ospitare al suo interno fino a 55.000 fedeli e visitatori al giorno. Questa maestosa opera, realizzata in poco più di 10 anni e inaugurata nel 2007, è stata progettata per racchiudere il messaggio di pace e tolleranza e accogliere persone di ogni credo religioso.

La Sheik Zayed Grand Mosque detiene anche un guinness dei primati: il tappeto tessuto a mano più grande al mondo!

cosa vedere ad Abu Dhabi

Abbiamo trascorso circa un’ora al suo interno e gli occhi non hanno cessato un attimo di brillare dalla meraviglia. L’organizzazione è davvero impeccabile e permette alla moschea di gestire un enorme flusso turistico. Il complesso è visitabile esclusivamente lungo un percorso a senso unico. Foto e video (non parlati) sono permessi solo nelle zone adibite.

cosa vedere ad Abu Dhabi

Quando visitare la Gran Moschea dello Sceicco Zayed

Il nostro consiglio su quale sia l’orario migliore in cui visitare la Gran Moschea dello Sceicco Zayed è sicuramente quello del mattino, durante l’apertura. C’è poca gente (i grandi pullman turistici devono ancora arrivare) e questo fatto permette di godersi la moschea in tutta la sua bellezza. E poiché gran parte della visita si svolge all’esterno, nei mesi estivi è decisamente meglio evitare la calura delle ore centrali della giornata!

La gran moschea è visitabile dal sabato al giovedì dalle 09:00 alle 22:00 (ultimo ingresso alle 21:30)
Il venerdì la Grande Moschea dello Sceicco Zayed è aperta dalle 09:00 alle 12:00 (ultimo ingresso alle 11:30) e riapre dalle 15:00. alle 22:00 (ultimo ingresso alle 21:30).

cosa vedere ad Abu Dhabi

Altro momento magico per ammirare la moschea è quello del tramonto. Il nostro consiglio è quello però di farlo esternamente, raggiungendo il Wahat AlKarama, monumento situato a qualche centinaio di metri dall’ingresso della moschea che offre la miglior vista di cui si possa godere. Vedere il sole scendere e tingere il cielo e la moschea di mille colori è uno degli spettacoli più incredibili che possiate vedere ad Abu Dhabi e in tutto il Medio Oriente.

Regole d’accesso alla Gran Moschea dello Sceicco Zayed

Per accedere alla moschea è necessario seguire le seguenti regole:

  • prenotare e ottenere una tessera di accesso online tramite il seguente link.
  • rispettare il codice di abbigliamento della moschea

cosa vedere ad Abu Dhabi

  • COVID: a partire dal 17 marzo 2022 tutti i cittadini residenti e i turisti (di età superiore a 16 anni) devono esibire lo stato ‘verde’ sull’app Alhosn (una sorta di “Immuni” degli Emirati Arabi Uniti).
  • COVID: i visitatori non vaccinati devono presentare un risultato PCR negativo non superiore a 48 ore.
  • COVID: i visitatori provenienti da fuori degli Emirati Arabi Uniti e che incontrano difficoltà nell’utilizzo dell’app Alhosn possono quindi mostrare un certificato di vaccino approvato a livello internazionale che attesta di aver assunto due dosi e un test PCR negativo effettuato durante i 14 giorni.

Sheik Zayed Grand Mosque / Sheikh Rashid Bin Saeed Street – 5th St – Abu Dhabi – Emirati Arabi Uniti – Sito web ufficiale

Qasr Al Watan, il palazzo presidenziale di Abu Dhabi

Altro fiore all’occhiello di Abu Dhabi è senz’ombra di dubbio il suo palazzo presidenziale, il maestoso Qasr Al Watan.

A poche centinaia di metri dalla down town, dove svettano i più celebri grattacieli della metropoli, si trova questo complesso di edifici costruiti per racchiudere in loro lo spirito degli Emirati Arabi Uniti. Qasr Al Watan non è quindi “solo” un palazzo istituzionale ma è un vero e proprio omaggio architettonico al modo arabo e alle sue arti.

cosa vedere ad Abu Dhabi

Dopo aver acquistato il biglietto d’ingresso presso la biglietteria ed esserci sottoposti a un controllo di sicurezza (stile aeroporto e durante il quale ho dovuto lasciare il mio drone, recuperato al termine della visita) siamo saliti a bordo di un pullman che funge da servizio navetta. In pochi minuti siamo giunti in prossimità del palazzo presidenziale e abbiamo messo piede nel suo ampio piazzale. Wow! Che spettacolo!

Se la vista dell’edificio costruito in granito e pietra calcarea incanta, aspetta di varcare la soglia ed entrare al suo interno. Ti sembrerà all’improvviso di trovarti in uno dei racconti de “Le mille e una notte”! Una cupola grande 37 metri e un lampadario con qualcosa come 350.000 pezzi di cristallo sono solo alcuni degli elementi di questo straordinario palazzo.

cosa vedere ad Abu Dhabi

cosa vedere ad Abu Dhabi

Palace in Motion, lo spettacolo di luci di Qasr Al Watan

Non fare l’errore di visitare il Qasr Al Watan al mattino perché dopo il tramonto ha luogo una vera magia: Palace in motion! Di che si tratta? Uno spettacolo di luci e suoni, in tre atti, che rende omaggio alla cultura araba. È uno dei video mapping più suggestivi ai quali abbiamo mai assistito. IMPERDIBILE!

Visitare Qasr Al Watan: orari e biglietti

Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 60 AED (15 euro) per gli adulti e 30 AED (7,50 euro) per i bambini. Per prenotare la vostra visita ecco il sito ufficiale.

Gli orari d’apertura del palazzo presidenziale: tutti i giorni dalle 11:00 alle 19:00 (ultimo ingresso 30 minuti dalla chiusura)

Qasr Al Watan – Al Ras Al Akhdar – Abu Dhabi – Emirati Arabi Uniti / Telefono: +971 600 544442

Louvre Abu Dhabi

cosa vedere ad Abu Dhabi

Il Louvre Abu Dhabi, inaugurato l’8 novembre 2017, si trova sull’isola Sa’diyyat. Con i suoi 24mila mq è il museo più grande della penisola araba. Al suo interno sono presenti opere  provenienti da tutto il mondo, dall’antichità fino ai giorni nostri, con lo scopo di colmare il divario culturale tra Oriente e Occidente.

cosa vedere ad Abu Dhabi

La sua struttura architettonica, progettata da Jean Nouvel, è ciò che più ci ha colpito: esterno, interno, luce e acqua convivono in equilibrio ed armonia. La sua copertura argentata è incredibile: 7850 stelle metalliche filtrano i raggi del sole creando giochi di luce davvero suggestivi.

Louvre Abu Dhabi

Louvre Abu Dhabi: orari e biglietti

Il Louvre Abu Dhabi è aperto dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 18:30 (ultimo accesso alle 17:30). Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 63 AED (15,75 euro) per gli adulti mentre per gli under 18 l’accesso è gratuito. Per prenotare la propria visita ecco il sito ufficiale.

Louvre Abu Dhabi – Saadiyat – Abu Dhabi – Telefono: +971 600 565566

Observation Deck at 300

Observation deck at 300

Vuoi godere di una vista pazzesca su tutta Abu Dhabi? Allora dirigiti verso le Conrad Abu Dhabi Etihad Towers. Entra in ascensore e premi il pulsante numero 74. Sì, hai capito bene: devi salire al SETTANTAQUATTRESIMO piano! Qui si trova il bar Observation Desk at 300 e dalle sue vetrate il tuo sguardo dominerà a 360° su tuuuutta la metropoli. I posti sono limitati e il bar è molto famoso quindi ti consigliamo di prenotare. Noi non lo abbiamo fatto ma siamo stati molto fortunati perché abbiamo trovato subito posto.

Observation deck at 300

Per accedere all’Observation Desk at 300 è prevista una consumazione obbligatoria a testa di 54 dirham (circa 13 euro). I prezzi del bar non sono troppo costosi e il cibo è davvero ottimo!

Observation deck at 300 – Conrad Abu Dhabi Etihad Towers – Telefono: +971 2 811 5666

Desert Safari

desert safari abu dhabi

Uscendo dalla città sono diverse le attività che si possono svolgere ad Abu Dhabi. Una di queste è fare un Desert Safari, ovvero montare a bordo di una 4×4 e lanciarsi in un’adrenalina corsa nel deserto. Abbiamo partecipato ad una delle escursioni di Emirates Tour & Safari, tour operator locale.

Esperienza suggestiva per chi non ha mai visto il deserto, ma forse un po’ troppo turistica per chi invece ha già in passato fatto altre esperienze. Oltre al nostro erano presenti altri 20 fuoristrada (1 autista + 4 passeggeri per mezzo), il che sinceramente faceva svanire l’effetto romantico del deserto.

desert safari Emirati Arabi Uniti

L’esperienza si conclude in un campo dove si svolge le cena e un paio di spettacoli anch’essi molto turisti.

Il costo totale a testa è 290 AED (circa 72,50 euro).

Jubail Mangrove Park

A circa 20 minuti di auto dal centro di Abu Dhabi si trova il Jubail Mangrovie Park, un parco naturalistico in cui si può scoprire la biodiversità di questo territorio, tra animali di diverso genere e una distesa infinita di mangrovie. Il luogo è davvero suggestivo e si ha la possibilità di visitarlo in due modi: camminando lungo le passerelle di legno sospese su acqua e mangrovie oppure a bordo di un kayak in una moltitudine di canali di acqua azzurrissima.

Purtroppo a causa di nuove leggi riguardanti la sicurezza nazionale, nel periodo in cui abbiamo visitato gli EAU è stato interdetto il volo ai droni. Mannaggia, come avrei voluto documentare il Jubail Mangrovie Park dall’alto!!!

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00 (la domenica chiude alle 21:00). La passeggiata su passerella costa 5/15 dirham (1,25/3,75 euro) mentre l’esperienza in kayak costa 90/110 dirham ( 22,50/27,50 euro). Per maggiori info e prenotazioni questo è il sito ufficiale.

Jubail Mangrove Park – Al Jubail Island – Abu Dhabi – Emirati Arabi Uniti / Telefono +971 56 303 2423

Al Wathba Salt Lake

cosa vedere ad Abu Dhabi

Altra attrazione naturalistica che offre Abu Dhabi è un lago salato. Ci troviamo nella regione di Wathba, a sud della città. C’è un po’ di off-road da fare (occhio quindi al mezzo di trasporto che utilizzate) ma la fatica ne vale la pena. La strada più vicina è la E65, ma l’accesso più facile arrivare da uno svincolo della E30 vicino alla splendida riserva naturale di Al Wathba (attualmente chiusa per proteggere i siti di nidificazione).

salt lake Abu dhabi

Il lago salato è artificiale. L’acqua, che proviene da tubi sotterranei, si fa strada attraverso i depositi di sale delle numerose saline dei dintorni creando questi splendidi rilievi salini.

Sir Bani Yas Island e Anantara Sir Bani Yas

Durante il nostro viaggio di cosa vedere ad Abu Dhabi siamo andati alla scoperta per 24h di Sir Bani Yas, isola ecosostenibile che dista circa 2 ore e 30 minuti di auto e 20 minuti di navigazione dalla capitale.

Oltre al lussuoso resort diffuso Anantara Sir Bani Yas, gran parte dell’isola è occupata da un’immensa riserva naturale. L’Arabian Wildlife Park ospita più di 30 specie differenti di animali (indigeni e non) di cui alcune in serio pericolo di estinzione.

Anantara sir bani yas

Abbiamo trascorso la notte in una delle ville del Al Sahel Resort, costruite in stile safari, con vasca in veranda e gli animali a pascolare a pochi metri da noi. Guarda qui che spettacolo!

Il mattino seguente, prima che il sole sorgesse, siamo andati alla scoperta dell’Arabia Wildlife Park a bordo di una 4×4 per ammirare la bellezza degli animali che vivono la riserva.

sir bani yas

Sul sito ufficiale trovate tutte le info.

Abu Dhabi Hotel: dove dormire

Andaz Capital Gate, boutique hotel 5 stelle

Durante il nostro viaggio ad Abu Dhabi abbiamo soggiornato presso il boutique hotel 5 stelle Andaz Capital Gate. Un po’ distante dal centro di Abu Dhabi, ma a due passi dalla Gran Moschea, il Capital Gate è uno degli edifici più iconici di Abu Dhabi. L’hotel si trova tra il 18° e il 33° piano ed è entrano nei guinness dei primati per essere l’hotel più pendente al mondo. La sua inclinazione è di ben 18 gradi! Per darvi un’idea quella della Torre di Pisa è di soli 4!!!

andaz capital gate Abū Dhabī hotel

Guarda il nostro reel, non crederai ai tuoi occhi!

Ogni dettaglio è super curato e ovviamente la vista è davvero uno spettacolo (forse ancor più la sera). All’ultimo piano si trova anche un’infinity pool dove rilassarsi ammirando il paesaggio tra grattacieli, mare e deserto.

andaz capital gate

Andaz Capital Gate / Al Khaleej Al Arabi Street Capital Gate Building, next to ADNEC – Abu Dhabi – Telefono: +971 2 596 1234 – Sito web

Dove mangiare ad Abu Dhabi

Abbiamo mangiato divinamente nei quattro giorni trascorsi ad Abu Dhabi. Vogliamo segnalarvi i due ristoranti che al sol pensieri ci fanno venire ancora l’acquolina in bocca!

Shang Palace Shangri-La

Se come noi amate la cucina cinese non dovete perdervi per nessun motivo al mondo il ristorante Shang Palace all’interno dell’hotel Shangri-La. Personale gentilissimo e ottimi piatti tratti dalla vasta tradizione gastronomica cantonese sono gli elementi che hanno fatto ottenere a questo ristorante una stella Michelin. Super consigliato!

Shang Palace – Level 1 (Ground floor),Shangri La Hotel,Qaryat Al Beri  Telefono: +971 2 509 8555

Conrad Abu Dhabi Etihad Towers

Altra nostra passione è la cucina libanese. Nei piani inferiori delle Conrad Abu Dhabi Etihad Towers, le stesse che ospitano il bar panoramico Observation Deck at 300, si trova il ristorante Li Beirut. Una cenetta romantica vista piscina e baia degustando un’infinità di portate e chiusura con tè marocchino alla menta: serve altro?

cosa vedere ad Abu Dhabi

Li Beirut – W Corniche Rd – Al Bateen / Telefono: +971 2 811 5666

Abu Dhabi è sicura?

È davvero semplice rispondere a questa domanda: da anni Abu Dhabi è in cima alle classifiche delle città più sicure del mondo. Un motivo in più per sceglierla come meta del tuo prossimo viaggio, tanto in coppia quanto in famiglia, non credi? Anche se la sua sicurezza è indubbia, gli imprevisti quando siamo in viaggio sempre dietro l’angolo. Un infortunio, un volo cancellato, un bagaglio perso possono bruscamente rovinarci le nostre vacanze. Ti ricordiamo come sempre l’importanza di una buona assicurazione di viaggio per trascorrere in totale tranquillità le tue esperienze in giro per il mondo. Noi da anni ci affidiamo a HeyMondo, e ne siamo talmente soddisfatti che abbiamo ottenuto un super codice sconto per i nostri lettori!

cosa vedere ad Abu Dhabi

Il nostro viaggio termina qui, ma non vediamo l’ora di ritornare presto negli Emirati Arabi Uniti per scoprire altre chicche da inserire in questa fantastica lista di cosa vedere ad Abu Dhabi. È davvero una città straordinaria in continua evoluzione, chissà con cosa ci stupirà la prossima volta!

Sei alla caccia di novità per i tuoi viaggi? In questo articolo analizziamo le nuove tendenze di viaggio nel 2022! Buona lettura!

Ciao siamo Elisa e Luca, due viaggiatori incalliti che hanno fatto della loro vita un viaggio senza fine. Ci siamo entrambi licenziati da un lavoro che ci piaceva ma che non ci permetteva di vivere la vita che volevamo. Abbiamo un cuore rock’n’roll che batte all’unisono e un’anima gipsy. Il nostro motto? I sogni nel cassetto fanno la muffa, quindi tiriamoli fuori che la vita è lì che ci aspetta!

post a comment