Top
Lunigiana e Garfagnana

Blog di viaggi di Elisa & Luca - Miprendoemiportovia

Lunigiana e Garfagnana

La Toscana è una regione straordinaria perché le cose da vedere sembrano non terminare mai: ogni viaggio è una vera scoperta. Questa volta abbiamo trascorso un weekend in Lunigiana e Garfagnana, due zone della Toscana settentrionale, che riservano davvero grandi sorprese. Piccoli borghi in pietra, panorami splendidi da ammirare e vivere in qualsiasi stagione e una cucina fatta di piatti tipici da leccarsi i baffi.

lunigiana e Garfagnana

Lunigiana e Garfagnana in tre giorni ci hanno regalato una lunga lista di motivi per innamorarci di loro. Ma non perdiamo tempo e ripercorriamo insieme i migliori momenti del nostro ultimo viaggio in Toscana!

Organizzare un viaggio in Lunigiana e Garfagnana

In questo viaggio abbiamo vissuto diverse esperienze che ci hanno permesso di godere appieno della natura e della storia di questo meraviglioso angolo di Toscana. Tutto questo è stato possibile grazie ai tour di Sigericcooperativa della Lunigiana formata da professionisti del turismo, guide turistiche e ambientali, nata per fornire servizi turistici veramente di alto livello.

La loro professionalità, ma ancor più la passione nel promuovere il loro territorio, sono stati i migliori compagni di viaggio che potessimo chiedere!

Visitare la Lunigiana, tra borghi, archeologia e cibo tipico

Dove si trova la Lunigiana

Prima di iniziare cerchiamo di capire dove si trovi la Lunigiana. Ci troviamo nel nord della Toscana, in un territorio che comprende sia una porzione di Toscana che di Liguria, infatti i comuni interessati infatti sono quelli toscani di Massa e Carrara e quello ligure di La Spezia. La Lunigiana corrisponde al bacino idrografico del fiume Magra. Nei pressi della sua foce, a poca distanza dalla città di Sarzana, si trova l’antica città romana di Luna, dal cui nome deriva quello di questo territorio.

Nel nostro weekend in Lunigiana e Garfagnana ci siamo dedicati esclusivamente alla parte Toscana. E ora via, scopriamo i suoi luoghi imperdibili!

Cosa vedere in Lunigiana: i luoghi imperdibili

Pontremoli

Pontremoli è stata una delle grandi sorprese di questo weekend in Lunigiana e Garfagnana. Nei nostri viaggi in auto saremo passati un milione di volte in autostrada davanti l’uscita di Pontremoli, ma non immaginavamo che potesse essere un borgo decisamente carino e con due chicche imperdibili come Villa Dosi Delfini e il Museo delle Statue Stele Lunigianesi.

Lunigiana e Garfagnana

Villa Dosi Delfini è una splendida residenza barocca costruita tra il 1600 e il 1700 che ancora oggi appartiene agli eredi discendenti della famiglia. Le dimensioni dell’edificio e ancora più quelle del parco sono davvero imponenti. Appena varcata la soglia ci si trova nella sala d’ingresso completamente affrescata e, vi giuro, lascia davvero a bocca aperta!

Villa Dosi Delfini è una residenza privata e si può visitare esclusivamente grazie ai tour organizzato da Sigeric: attività straconsigliata!

Lunigiana e Garfagnana

Il Museo delle Statue Stele Lunigianesi dal 1975 si trova all’interno dell’antico castello del Piagnaro, nel centro storico di Pontremoli. Le statue stele, rinvenute negli anni nel territorio della Lunigiana storica, rappresentano il più antico e misterioso patrimonio di questa terra. Il museo, grazie al suo rinnovato allestimento, offre un suggestivo ed emozionante viaggio alla scoperta di queste antiche testimonianze. Scolpite nella pietra arenaria dalle popolazioni vissute qui tra il IV e I millennio a.C. rappresentano ancora oggi un enigma in parte irrisolto.

Il prezzo del biglietto d’ingresso è di 7 euro e qui trovate tutti gli orari.

Museo delle Statue Stele Lunigianesi

Grotte di Equi

A circa 40 km da Pontremoli, nel comune di Fivizzano, si trova il piccolo borgo di Equi Terme. Celebre per la sua piscina termale, in realtà custodisce un altro tesoro: le Grotte di Equi. L’infiltrazione dell’acqua attraverso la roccia calcarea per centinaia di migliaia di anni ha creato, in una spaccatura rocciosa sotterranea tra le Alpi Apuane, uno spettacolo incredibile! Lo sapevi che perché si crei un centimetro di formazione rocciosa ci vogliono circa mille anni? WOW!

grotte di equi

Durante la visita alla grotta abbiamo fatto qualche incontro speciale: quello con dei piccoli pipistrelli che appesi qua e là trascorrono il loro letargo nella quiete della caverna. Sono talmente carini che abbiamo seriamente pensato di metterne uno in tasca e portarlo a casa con noi! ❤️ Ovviamente sto scherzando, guai ad infastidirli!

Per info, orari e altro ancora sulle Grotte di Equi vi consigliamo di visitare il sito ufficiale.

Visitare i borghi più belli della Lunigiana

Il nostro weekend in Lunigiana e Garfagnana è stato anche active grazie al tour organizzato da Sigeric a bordo di e-bike lungo la “ciclovia dei castelli”, un percorso ciclabile di 45 km immerso nella natura che va da Filattiera a Pontremoli passando per Bagnone, Villafranca e Mulazzo.

Filetto Lunigiana

Tra boschi di castagni secolari siamo giunti in uno dei borghi più belli d’Italia: Filetto. Di origine bizantina, è un vero gioiellino e mettere piede al suo interno significa fare un vero tuffo nel passato.

Farmacia Clementi

Nel paese di Fivazzano, dove abbiamo trascorso la notte presso l’Albergo Diffuso Centoborghi, abbiamo visitato l’Antica Farmacia Clementi che dal lontano 1884 produce l’elisir China Clementi. Inizialmente nato come liquore digestivo, oggi è un ingrediente sempre più apprezzato anche nel mondo della mixology, tant’è vero che non è difficile trovarlo nei più prestigiosi cocktail bar italiani.

hina Clementi Fivizzano

Dove mangiare piatti tipici in Lunigiana

Fare un viaggio in Lunigiana significa scoprire questo territorio anche attraverso la sua cucina. Se siete alla ricerca di dove mangiare piatti tipici allora vi consigliamo caldamente di dirigervi verso il borgo di Bagnone dove troverete il ristorante storico Locanda La Lina.

dove mangiare Lunigiana

In un ambiente accogliente e arredato in stile liberty ad accogliervi un menu a km 0 tra cui salumi e formaggi della zona, la mitica torta d’erbi, i testaroli al pesto e diversi piatti al tartufo come i tagliolini. Cucina tanto popolare quanto divina!

Locanda La Lina / Piazza Marconi 1, Bagnone – Tel: 0187 429069

amor pontremoli

Se amate i dolci non perdetevi per nessuna ragione le tipicissime prelibatezze servite al Caffè degli Svizzeri a Pontremoli: gli amor! Due strati di wafer farciti con una squisita crema dalla ricetta segreta: attenzione creano dipendenza!

Caffè degli Svizzeri / Piazza della Repubblica, 21, Pontremoli – Tel: 0187 830160

Viaggio in Garfagnana tra fortezze e grotte incredibili

Dove si trova la Garfagnana

A sud della Lunigiana, in provincia di Lucca, tra Appennino Tosco Emiliano, Alpi Apuane e Versilia si trova la Garfagnana. Attraversato dal fiume Serchio e dai suoi affluenti, è un territorio incredibilmente boschivo che regala scenari davvero spettacolari. Durante il nostro viaggio, che si è svolto nel mese di novembre, abbiamo avuto la fortuna di ammirarlo vestito dei suoi mille colori autunnali: fantastico!

Cosa vedere in Garfagnana: i luoghi imperdibili

Fortezza delle Verrucole

Dopo aver fatto una breve sosta presso il pittoresco Lago di Gramolazzo, siamo giunti in un luogo magico: la Fortezza delle Verrucole.

Garfagnana fortezza delle verrucole

Questa costruzione medievale, che risale circa al X secolo, sorge sul promontorio nell’omonimo paese. Le sue dimensioni sono incredibilmente imponenti. Quando poi abbiamo alzato in volo il drone e scoperto la sua vista dall’alto ne siamo rimasti incantati. All’ingresso ci attendeva Diego, la fantastica guida della fortezza in costume. Grazie ai suoi racconti, alla sua grandissima passione e alla location perfettamente restaurata ci siamo immersi per due ore nell’atmosfera storica del luogo. Bellissimo!

Lunigiana e Garfagnana

A pochi chilometri dalla Fortezza, durante la pausa pranzo abbiamo visto per la prima volta un metato, la tipica costruzione adibita all’essiccazione delle castagne per la produzione di farina presso la Garfagnana Coop., cooperativa nata dall’amore per la natura ed il rispetto delle tradizioni delle montagne di questo territorio. E non abbiamo resistito a fare un po’ di sano shopping con i prodotti a base di farro biologico!

Garfagnana Coop. – Loc. Staiolo – Sillicagnana – 55038 San Romano in Garfagnana (LU) Tel./Fax 0583.613154

Garfagnana coop

Antro del Corchia

Così come la Lunigiana, anche la Garfagnana ha le sue grotte. E che grotte! Sul Monte Corchia, nell’Alta Versilia, si trova una delle grotte più grandi d’Europa: l’Antro del Corchia.

Se pensate che stia esagerando allora sappiate che ad oggi sono stati scoperti qualcosa come circa 70 km di grotte con 20 accessi diversi! Incredibile, vero? Il percorso turistico all’interno dell’Antro del Corchia si sviluppa per circa 2 km lungo una passerella in acciaio che rende la visita comoda e spettacolare allo stesso tempo. Il tour è guidato e della durata complessiva di due ore.

Lunigiana e Garfagnana grotte

antro del Corchia

Ma quella dell’Antro del Corchia non è “solo” la visita ad una grotta straordinaria. Attraverso le parole di Federico, la nostra guida, abbiamo scoperto e compreso il rapporto speciale che lega la gente del luogo al suo territorio.
Grotta turistica Antro del Corchia – via nord 27 55040, Levigliani (LU) / Tel. 0584 778405

Viaggio in Lunigiana e Garfagnana: quando andare

Lunigiana e Garfagnana

Noi abbiamo visitato la Lunigiana e Garfagnana durante un soleggiato weekend di Novembre. La fortuna di poter godere dei paesaggi boschivi di questi due territori nel massimo dello splendore autunnale è stata davvero tanta. Ma questa zona di Toscana si può visitare tranquillamente tutto l’anno! D’estate è un’ottima scelta per fuggire dalla calura e salire alla ricerca del fresco delle montagne lungo uno dei suoi mille sentieri per fare un po’ di sano trekking. Ma è ottima pure in primavera quando le fioriture conquistano il paesaggio e regalano una tavolozza di colori infinita (ci hanno detto che il parco di Villa Dosi Delfini in questa stagione è straordinario!). E vogliamo mettere l’inverno con la magia della neve?

Voi quale stagione scegliete? Noi non vediamo l’ora di viverle tutte!!!

Articolo in collaborazione con Sigeric – Tel.+39 331 8866241 / +3663712808 – email: info@sigeric.it

Sigeric Point, Via Ricci Armani 10, 54027, Pontremoli 

Ciao siamo Elisa e Luca, due viaggiatori incalliti che hanno fatto della loro vita un viaggio senza fine. Ci siamo entrambi licenziati da un lavoro che ci piaceva ma che non ci permetteva di vivere la vita che volevamo. Abbiamo un cuore rock’n’roll che batte all’unisono e un’anima gipsy. Il nostro motto? I sogni nel cassetto fanno la muffa, quindi tiriamoli fuori che la vita è lì che ci aspetta!

post a comment