Top
cosa vedere a Lanzarote

Blog di viaggi di Elisa & Luca - Miprendoemiportovia

Lanzarote la graciosa

Siete pronti riempirvi gli occhi di meraviglia scoprendo insieme a noi cosa vedere a Lanzarote, un’isola dalla bellezza tanto elegante quanto travolgente come non ne esistono altre?

Lanzarote è vulcani, è spiagge da sogno, è vino, è arte!

cosa vedere a Lanzarote

Insomma in un viaggio a Lanzarote la paura di annoiarsi dev’essere l’ultima preoccupazione! La scelta è talmente ampia che selezionare solo 10 luoghi da vedere assolutamente su questa isola è stata davvero un’impresa. Abbiamo quindi seguito il nostro cuore e inserito i nostri preferiti.

Siete pronti a seguirci in questo splendida avventura? Partiamo!

Lanzarote: un viaggio indimenticabile tra vulcani, spiagge e arte

Dove si trova Lanzarote

cosa vedere a Lanzarote mappa

Lanzarote è la più orientale delle isole che compongono l’arcipelago spagnolo delle Canarie. Siamo nell’Oceano Atlantico, a soli 125 chilometri dalla costa africana (e 1000 da quella spagnola!). Con i suoi 154.000 abitanti è la terza isola più popolosa delle Canarie dopo Tenerife e Gran Canaria.

Come raggiungere Lanzarote

cosa vedere a Lanzarote

Lanzarote è raggiungibile sia via mare che aerea. Ad Arrecife, la sua capitale, si trovano un aeroporto internazionale e il porto principale dell’isola. I collegamenti aerei dall’Italia (molti dei quali low cost) sono numerosi e da diverse città come Milano, Bergamo Bologna e Roma.

Il collegamento via mare più breve è quello con la vicina isola di Fuerteventura, che dista soli 45 minuti di navigazione in traghetto dal porto di Corralejo.

Clima: quando andare a Lanzarote

cosa vedere a Lanzarote

Lanzarote gode del tipico clima delle Canarie, quindi una sorta di eterna primavera. Gli inverni sono miti, con una temperatura media che si aggira sui 20°C, mentre quella estiva è sui 30°C, con le minime notturne che non scendono sotto i 20°C. Quindi quando andare? Sempre! Lanzarote è un’ottima scelta tanto per coloro che sono alla ricerca di una destinazione “fuori stagione” quanto per i viaggiatori che vogliono trascorrere la classica vacanza di mare durante il periodo estivo. I mesi più piovosi sono generalmente gennaio e febbraio, e le precipitazioni si concentrano soprattutto nella zona settentrionale dell’isola. Spesso ci sono giornate ventose, quindi ricordatevi sempre felpa e k-way! 😉

Guida su cosa vedere a Lanzarote

Teguise

cosa vedere a Lanzarote

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta di cosa vedere a Lanzarote facendo la conoscenza della sua antica capitale: Teguise.

Questo grazioso villaggio, completamente di colore bianco, è il primo importante insediamento urbano di tutte le Canarie. In assoluto il paese più bello dell’isola e per questo molto frequentato dai turisti, soprattutto la domenica, giorno in cui si svolge il mercato cittadino. Si trovano diversi ristoranti e negozi di artigianato.

cosa vedere a Lanzarote

Se siete alla ricerca di dove mangiare di Teguise, vi consigliamo caldamente Ikarus (Pl. Clavijo y Fajardo, 6), ristorante con una splendida atmosfera, ottimi piatti e una bella lista di vini locali e non.

Parque Nacional de Timanfaya

Le eruzioni vulcaniche, che hanno avuto luogo tra il 1730 e il 1736 e nel 1824, hanno creato uno scenario davvero dell’altro mondo. Quando si mette piede nel Parque Nacional de Timanfaya l’impressione è quella di sbarcare su Marte.

Timanfaya montanas del fuego

Nelle Montanas del Fuego, pagando un biglietto di entrata, è possibile assistere a dimostrazioni geotermiche tanto divertenti quanto impressionanti e partecipare ad un tour in autobus lungo la suggestiva Ruta de Los Volcanes, strada che attraversa crateri e il mare di lava. Imperdibile!

pollo el diablo

Un grande classico è mangiare il pollo cucinato al calore del vulcano presso il ristorante El Diablo.

La Geria

Altrettanto imperdibile nella nostra guida su cosa vedere a Lanzarote è la visita a La Geria, la parte dell’isola dedicata alla produzione di vino con i suoi iconici vigneti nelle buche scavate nella nera terra lavica. È uno spettacolo unico al mondo, che ogni viaggiatore che mette un piede su Lanzarote custodisce per sempre nel cuore.

cosa vedere a Lanzarote

la geria Lanzarote

E poi, oltre alla meravigliosa vista, i vini sono davvero ottimi e le cantine molto suggestive, in alcune delle quali è possibile fare visite guidate o in autonomia.

Le principali (ed imperdibili) sono:

  • Bodegas El Grifo (Carretera, LZ-30, Km 11, 35559 San Bartolomé)
  • Bodegas la Geria (Carretera de La Geria, km.19)
  • Bodegas Rubicon (Crta. Teguise-Yaiza, 2, 35570 La Geria, Las Palmas, Spagna)

vino Lanzarote

Charco de los Clicos

Charco de los Clicos è un lago che si è formato nel cratere di un antico vulcano. La sua caratteristica principale è il colore verde, dovuto alla presenza di un tipo di alga che cresce al suo interno. Il lago è stato dichiarato riserva naturale e quindi è vietato farvi il bagno e accedere nei suoi pressi (non oltrepassate la recinzione di legno come fanno in molti!). Vi consigliamo di visitarlo durante le ore centrali della giornata per godere appieno della sua colorazione verde brillante. Noi ci siamo stati nel tardo pomeriggio ed era decisamente scuro (ma il tramonto era davvero splendido).

lago verde

Il lago si trova nei pressi di El Golfo, il villaggio con i migliori ristoranti di pesce dell’isola. Non mancate di provarli tutti! 

Playa de Famara

Sull’isola di Lanzarote si trovano diverse spiagge, molte delle quali davvero splendide. Nella costa settentrionale è situata la nostra preferita: Playa de Famara.

Vero paradiso per i surfisti, è una location incredibilmente suggestiva grazie alla presenza delle sue immense scogliere. I tramonti qui sono qualcosa di magico!

cosa vedere a Lanzarote Famara

Nel paese di Caleta de Famara si trovano diversi bar dove fare l’aperitivo e un ristorante di pesce superlativo: Restaurante El Risco (C. Montaña Clara, 30, 35558 Urb. Famara, Las Palmas, Spagna). Sotto la scogliera di Famara è possibile trascorrere gratuitamente la notte con camper e van. Noi l’abbiamo fatto a bordo di un volkswagen westfalia anni 70 ed è stata una delle notti più magiche trascorse sull’isola.

Volcan El Cuervo

Avete mai messo piede all’interno di una caldera di un vulcano? Il trekking al Volcan del Cuervo vi regalerà grandi emozioni. Questo è stato il primo vulcano che si è formato la mattina del 1 settembre del 1730, inizio di una serie di eruzioni che hanno letteralmente rivoluzionato l’aspetto dell’isola.

vulcano Lanzarote

La camminata, che si svolge tutt’attorno ai piedi del vulcano e al suo interno, è semplice e accessibile a tutti. L’attività è gratuita.

Jameos del Agua & Cueva de los verdes

Nella zona nord dell’isola si trovano due luoghi, a pochi centinaia di metri uno dall’altro che vi lasceranno senza parole: Jameos del agua e Cueva de los verdes.

Jameos del Agua è un lago blu nato dalla filtrazioni marine all’interno di un tunnel scavato dal passaggio della lava.

jameos de agua

jameos de agua

Cueva de Los Verdes invece è un tunnel formato dal Vulcano della Corona, il tubo vulcanico più grande al mondo della lunghezza totale di 7 chilometri. Davvero incredibile! A differenza della visita ai Jameos, quella alla Cueva de Los Verdes è una visita collettiva in gruppo.

cosa vedere a Lanzarote cueva de los verdes

Jameos del Agua e Cueva de los verde, nate dalla creativa mente dell’architetto Cesar Manrique, sono tra le maggiori attrazioni dell’isola, quindi vi consigliamo di visitarle nei momenti meno affollati per godere appieno della loro bellezza. Attenzione perché chiudono abbastanza presto!

Jameos del Agua (LZ 204, Parcela 109, Carretera Arrieta – Órzola S/N Lanzarote, 35542 Punta Mujeres): aperto dalle 10:00 alle 18:00 h (ultima entrata 17:15) / biglietto € 10

Cueva de Los Verdes: aperto dalle 10:00 alle 16:00 (ultimo entrata 16:00)

Jardin de Cactus

Amate le piante, in special modo quelle grasse? Cesar Manrique, seguendo la sua idea di unire arte e natura, ha realizzato a Guatiza, nel comune di Teguise, Jardin de Cactus, un parco botanico che racchiude al suo interno una varietà impressionante di piante grasse, provenienti da tutto il mondo. Magico!

jardin de cactus

cosa vedere a Lanzarote

Mirador del Rio

Proseguendo verso nord si arriva a quello che forse è il punto panoramico più spettacolare di tutta l’isola: il Mirador del Rio.

mirador del rio

A 474m, questa splendida creazione architettonica di Cesar Manrique si affaccia su El Rio, il fiume, ovvero quella lingua di mare che separa Lanzarote dalla piccola isola di La Graciosa. Avete presente l’espressione vista mozzafiato? Guardate qui che roba!

cosa vedere a Lanzarote

Isla La Graciosa

Concludiamo la nostra top ten di cosa vedere a Lanzarote con una vera chicca: l’isola di La Graciosa.

Prendendo un traghetto dal paese di Orzola, in pochi minuti di navigazione, si giunge in questo angolo di paradiso che fa parte del Parque Natural Archipielago Chinijo. Qui non esistono strade asfaltate e le migliori attività che si possono fare sono rilassarsi e godersi la sua tranquillità.

la graciosa bici

Noleggiate una bici e attraversate l’isola per arrivare in quella che forse è la spiaggia più bella di tutte le Canarie: Playa de Las Conchas. Il tragitto è abbastanza lungo e caldo nei mesi estivi, ma ne vale davvero la pena (in alternativa ci sono dei taxi jeep).

spiagge Lanzarote

Continua il viaggio a Lanzarote su YouTube

Se vi è piaciuta questa guida su cosa vedere a Lanzarote allora parti alla scoperta di Fuerteventura leggendo il nostro nuovo articolo!

Ciao siamo Elisa e Luca, due viaggiatori incalliti che hanno fatto della loro vita un viaggio senza fine. Ci siamo entrambi licenziati da un lavoro che ci piaceva ma che non ci permetteva di vivere la vita che volevamo. Abbiamo un cuore rock’n’roll che batte all’unisono e un’anima gipsy. Il nostro motto? I sogni nel cassetto fanno la muffa, quindi tiriamoli fuori che la vita è lì che ci aspetta!

post a comment