Top
Foliage in Italia

Miprendoemiportovia

Foliage in Italia

Hai mai sentito parlare di foliage? Hai mai fatto un viaggio in autunno dedicato a questo momento così particolare dell’anno?

Sta per arrivare quel momento dell’anno in cui guardiamo fuori dalla finestra e il paesaggio intorno a noi inizia a colorarsi e a cambiare. Uno dei momenti che più amo sebbene da sempre io faccia fatica ad affezionarmi all’autunno.

Il foliage in autunno è un vero e proprio spettacolo. È proprio durante questa stagione che la natura cambia le sue chioma cambiandole dal verde speranza a toni caldi del sole.

Essere immersi tra mille colori, passeggiando tra i boschi sentendo le foglie scricchiolarsi sotto ai piedi, ammirarle mentre cadono una ad una regalandoci dei veri e propri tappeti di colori è davvero emozionante.

Dove vedere il foliage in italia

Dove vedere il foliage in Italia

In questo articolo vogliamo darvi dei suggerimenti su dove vedere il foliage in Italia e per trascorrere le vostre giornate autunnali alla scoperta di questa splendida fase della stagione e quando andate non dimenticatevi la macchina fotografica, perché i paesaggi che vedrete saranno indimenticabili.

Val di Non, Trentino

Nella stagione del foliage la Val di Non regala senz’altro il suo spettacolo migliore. Il Lago di Tovel, luogo suggestivo per tutto l’anno, in autunno dona un paesaggio ancora più spettacolare. Le foglie colorate dai toni caldi degli alberi del bosco si riflettono perfettamente nell’acqua cristallina del lago, donando una vera esplosione di colori.

foliage in Italia - Tovel

Val di Funes, Alto Adige

In Alto Adige ogni singolo elemento della valle aggiunge un tocco unico per regalarci uno splendido quadro della natura.

  • il Lago di Braies è una meta perfetta per ammirare il foliage dei boschi che lo circondano e fare un pieno di meraviglia, che dire basterebbe guardare una sola foto per convincerci che lo scenario è assolutamente perfetto.
  • Il Lago di Carezza è un’altra meta imperdibile per ammirare il cambio del paesaggio autunnale. Immaginatevi di trovarvi davanti ad acque cristalline di color smeraldo ammirando al catena montuosa del Catinaccio specchiarsi, regalandoci una vera e propria immagine da cartolina.

foliage - Braies

foliage - Carezza

Foresta Umbra, Puglia

La Foresta Umbra è un grande e bellissimo polmone verde del nostro territorio. In autunno la foresta si colora di toni caldi, ci troveremo circondati da alberi e foglie colorati da rossi accesi e arancioni dai toni dorati. In questo caso munitevi di spirito d’osservazione e occhi incantati.

Langhe, Piemonte

Non si potrà essere indifferenti ad un paesaggio così. Le Langhe offrono vigneti, frutteti e boschi che si tingono di mille colori. Sembrerà di essere catapultati in un quadro di un famoso pittore. E perché no, sorseggiare un bicchiere un buon bicchiere di vino mentre si ammira lo scenario colorato.

Colli Piacentini

I Colli Piacentini in autunno si aprono ad una stagione di colori. Rosse e arancioni, dopo la vendemmia le foglie sono in netto contrasto col terreno in uno spettacolo molto particolare. Un paesaggio incantevole che offre la possibilità di visitare anche i castelli circostanti, come ad esempio quello di Torrechiara.

foliage in Italia - Foresta Umbra

Bene viaggiatori, siete pronti a partire?

A noi la stagione del foliage oltre che a dare un’esplosione di colori regala anche un’esplosione di emozioni e siamo sicuri che sarà lo stesso per voi.

Essere circondati da cosi tanti colori accesi ci dà ancora l’impressione che il freddo dell’inverno sia ancora molto lontano.

Ora non vi resta che scegliere la vostra meta perfetta per ammirare il foliage, vi aspettiamo nei commenti per sapere quella che vi ispira di più.

Vi consigliamo di andare a leggere l’articolo 4 posti dove vedere il foliage in Italia, se volete avere altri consigli su dove vedere questo spettacolo dell’autunno.

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.

post a comment