Top
Image Alt

Miprendoemiportovia

Centro Storico di Livorno

Viaggiatori, oggi per lo Special Guest del Mercoledì vogliamo presentarvi Elena ed Arianna, due ragazze che condividono oltre alla loro bellissima amicizia, una fortissima passione per il viaggio. Per il post di oggi vogliono regalarci un bellissimo itinerario per il Centro Storico di Livorno.

Ciao a tutti! Siamo Elena e Arianna e questo articolo è stato scritto a 4 mani. Siamo due amiche e ragazze di Livorno, entrambe con tanta voglia di libertà.

Appassionate di viaggi, amanti della natura, affascinate dal contatto e dalle tradizioni dei luoghi che visitiamo. Il blog In valigia con Arianna, racconta di viaggi a 360° e di esperienze vissute con le comunità locali.

Elena con la sua amica Noelia, sta lavorando alla realizzazione di un blog che si chiamerà Poseidonia dedicato all’esplorazione di luoghi meno conosciuti del Mediterraneo.

Centro storico livorno

Centro storico di Livorno

Il nostro itinerario inizia dal caratteristico porto Mediceo andando in direzione Via Grande. Il primo monumento che incontriamo, simbolo delle città, è la Statua dei 4 Mori, emblema del potere di Ferdinando I de’ Medici sul mar Mediterraneo. Si narra che ci sia un punto dal quale si vedono tutti i nasi dei pirati incatenati: vi sfidiamo a trovarlo!

Proseguiamo con una passeggiata di circa dieci minuti sotto i portici che ci porteranno alla seconda tappa: Piazza Grande ed il Duomo. Questo grande ed armonioso spazio ha ispirato in passato architetti stranieri, che hanno esportato il modello urbanistico all’estero, come per esempio la famosissima Covent Garden di Londra.

centro storico livorno mercato

Il nostro itinerario prosegue a pochi metri del centro storico con la zona più folkloristica di Livorno.

Prendendo via Santa Giulia ci ritroviamo nel centro del mercato cittadino. Dopo aver fatto un giro tra i banchi del mercato all’aperto, ed esserci immersi nella vera livornesità, non possiamo perderci anche il Mercato delle Vettovaglie, detto Mercato Coperto, uno tra i più grandi d’ Europa.

livorno mercato vettovaglie

Una volta lasciato il mercato ci dirigiamo nella parte più inaspettata del centro storico, attraversando Via della Madonna, che ci condurrà finalmente al Quartiere Venezia, il cui nome non è casuale: ovunque guarderemo saremo circondati da ponti e canali, proprio come nella città sull’acqua più famosa del mondo.

centro storico livorno canali

Qui le parole d’ordine sono perdersi tra le viuzze e lasciarsi trasportare dall’odore del salmastro. Per concludere il nostro itinerario da Piazza del Luogo Pio, non possiamo dimenticarci di visitare la Fortezza Vecchia, antica fortificazione sopravvissuta anche agli ingenti bombardamenti subiti da Livorno durante la Seconda Guerra Mondiale, e godere della splendida vista dall’alto di uno degli scorci più suggestivi del quartiere.

Consigli Utili:

  • Per gli amanti dell’architettura, nel quartiere Venezia si possono visitare le Chiese di Santa Caterina e di San Ferdinando.
  • Per gli appassionati di Street Art non potete perdervi le vie di Santa Caterina e Scali, credeteci vi stupiranno!
  • Se volete portarvi un ricordo della città di Livorno, vi consigliamo il negozio Studio Zero di Via Borra. Un bellissimo negozio di souvenir artigianali e ricercati.

In ultimo, non potete andare via da Livorno senza aver assaggiato i piatti della cucina livornese. Per questo vi consigliamo di andare:

  • Gagarin in Via del Cardinale, qui potrete assaggiare il 5&5, il tipico panino livornese farcito con torta di ceci.
  • Mercato del pesce di zona Venezia, qui troverete tutti i piatti tipici tra cui il famoso Cacciucco alla Livornese.
  • Il Chiosco del Porto, direttamente davanti alla Statua dei 4 Mori. Qui vi consigliamo di assaggiare un buonissimo fritto di mare.

Bene viaggiatori, non vi resta che scegliere Livorno come vostra prossima meta e farci sapere quale di queste tips vi ha incuriosito di più

Comments:

  • 6 Ottobre 2020

    Io adoro la Toscana, ma non sono mai stata a Livorno, devo rimediare!!

    reply...

post a comment