Weekend a Firenze: “Love in Florence” un’idea strepitosa per una fuga romantica 

Stai organizzando un weekend a Firenze in Toscana? Siamo appena tornati da uno splendido finesettimana romantico e non vediamo l’ora di condividerlo con te. Andiamo!

Weekend a Firenze: Love in Florence un’idea strepitosa per una fuga romantica

weekend a Firenze

Vi prendete mai del tempo per pensare alla vostra coppia? Per guardarvi negli occhi e parlare della vostra intimità?

Noi lo abbiamo fatto, in una fuga romantica a Firenze.

Non è stata una “normale” due giorni in una delle città più celebri ed amate del nostro Paese. All’ MH Florence Hotel hanno studiato qualcosa di speciale, in perfetto Miprendoemiportovia style. Si tratta di un pacchetto il cui nome è già una garanzia: “Love in Florence“.

“Love in Florence”: molto più che un weekend romantico a Firenze

Love in Florence è un pacchetto dedicato alla coppie per far vivere loro un’esperienza unica e speciale: prendersi del tempo per coltivarsi, amarsi e ritrovarsi, se necessario.

Sappiamo che per una coppia non sempre è facile ritagliarsi del tempo per sé, specialmente dopo la nascita di un figlio ma anche se si è molto occupati nel proprio lavoro. Giorno dopo giorno la distanza si allunga sempre un po’ di più, i gesti “carini” di quando ci si è messi insieme si dilatano nel tempo e ci si ritrova a non diversi più come una volta. Fidatevi, se lo scriviamo, è perché almeno una volta ci siamo passati anche noi.

Come fare ad uscire dalla routine che per tanti è la vera tomba dell’amore?

weekend a Firenze

Amiamo viaggiare e consigliamo a tutti di prendersi e portarsi via che sia lontano o vicino a casa per divertirsi insieme, ballare fino al mattino e fare l’amore. Se però quello che cercate è davvero una piccola chicca, qualcosa per niente scontato, allora “Love in Florence” fa proprio per voi. Relax in spa, un corso per imparare a massaggiare il partner e l’incontro con una psicologa/sessuologa (che abbiamo appositamente ribattezzato la nostra “dottoressa Stranamore”) è ciò che vi aspetta.

Weekend a Firenze con un pizzico di pepe

Arriviamo in hotel che è quasi mezzogiorno, giusto il tempo di lasciare le valigie e via verso la vicina Chianineria convenzionata con il nostro hotel. Dai tavoli un piacevole profumo di tartufo (che proveremo alla sera) e camerieri sorridenti che offrono fiorentine e gustosi piatti della tradizione toscana ai commensali.

Alle tre in punto Cristina, la nostra fantastica dottoressa stranamore, bussa alla porta della nostra camera.

weekend a Firenze

weekend a Firenze

L’incontro con lei si svolge qui, nel salottino per rendere tutto ancora più intimo. Ci troviamo in sintonia dal primo momento, Cristina è una persona accogliente, professionale e molto ironica. Ha letto attentamente i questionari che ci ha chiesto di compilare prima del nostro arrivo, non giudica nemmeno un momento la nostra relazione, anzi ci aiuta, sempre con tatto e delicatezza a ritrovare il feeling che ci ha portati, ormai quasi dieci anni fa, a sposarci dopo solo otto mesi dal primo appuntamento.

Alla fine della seduta ci abbracciamo in un piccolo crocchio e Cristina ci fa fare un ultimo esercizio. Su un foglietto dobbiamo scrivere una fantasia sessuale che vorremmo condividere con il nostro compagno. Non la leggiamo, la lasciamo a lei, che ce la farà ritrovare la sera nella Love Box che ci aspetterà in camera.

Con un sorriso stampato sul viso scendiamo le scale e arriviamo in spa, dove Maria Luisa ci aspetta per insegnarci a massaggiare il nostro partner.

weekend a Firenze

weekend a Firenze

Io scelgo di farmi massaggiare le gambe (è una cosa che adoro) e Luca mi chiede di massaggiargli la schiena. E’ un momento molto intimo e al contempo un bell’apprendimento per quando torneremo a casa.

Dopo il massaggio ci rilassiamo nella spa tra la piscina e il bagno turco. Completamente rigenerati torniamo in camera per cambiarci perché alle otto ci aspetta l’aperitivo sulla terrazza dell’hotel che ha una vista pazzesca sulla Cupola del Brunelleschi. Il resto ve lo lasciamo immaginare 🙂

weekend a Firenze

Se vi stato chiedendo qual è il lato che più abbiamo apprezzato di questo pacchetto per un weekend romantico a Firenze è il poter portere a casa con noi le esperienze che abbiamo fatto a MH Florence Hotel e utilizzarle anche quando la routine tornerà a bussare alla porta.

Ne abbiamo passate parecchie nei nostri 8 anni di matrimonio (soprattutto in questo 2019), e avere la possibilità di guardare la strada fatta fino adesso e il futuro che ci attende, discuterne tra di noi e insieme a una persona tanto competente quanto sensibile è stato un bellissimo regalo di Natale.

Certezze, insicurezze, paure, sogni, sesso, amore.
Durante questi due giorni a Firenze abbiamo davvero parlato di tutto, col cuore in mano e gli occhi lucidi dall’emozione.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.