Cosa mangiare ad Odense: esperienze che lasciano il segno

Se ci chiedessero ad Odense dove mangiare e passare una esperienza indimenticabile non avremmo dubbi sulla risposta, durante il nostro viaggio abbiamo testato 5 “ristoranti” che hanno lasciato davvero il segno.

Odense dove mangiare “like a local”

Il primo lo abbiamo provato appena atterrati ad Odense ed è una esperienza simile a quella provata a Copenaghen e che tanto vi era piaciuta: la social dinner, una tendenza che sembra avere sempre più successo in Danimarca

Odense dove mangiare

La social dinner è un momento conviviale in cui degli sconosciuti condividono un tavolo e il cibo. Si inizia ad un orario prestabilito (in questo caso le sei del pomeriggio, sì lo sappiamo è un po’ presto per i nostri standard ma paese che vai usanza che trovi no?), gli organizzatori preparano su un grande tavolo tutte le portate e i commensali si accordano su chi lo distribuisce e chi invece si occupa dell’organizzazione della tavola.

odense dove mangiare

Personalmente la troviamo una esperienza straordinaria per conoscere gente del posto oltre che anche molto divertente. Siamo sicuri che non ve ne pentirete e lo considererete uno dei post più top di Odense, dove mangiare in maniera autentica!

Odense dove mangiare

Odense dove mangiare

Qui i contatti (sono in danese) per prenotare altrimenti il consiglio è di presentarvi ad Oden Social una mezz’oretta prima dell’inizio della cena.

Odense dove mangiare street Food

Un’altra esperienza davvero affascinante che abbiamo vissuto ad Odense, dove mangiare street food buonissimo con una scelta veramente variegata è stata a Storms Pakhus. Immaginatevi un mercato di alimenti di qualità altissima proveniente da tutte le parti del mondo.

Odense dove mangiare

Immaginatevi un ex edificio industriale, le lucine a far da contorno e food truck di cucina tailandese, messicana, giapponese. Immaginate di poter scegliere cosa mangiare tra felafel, samosa, hamburger gourmet e cibo tradizionale Funen. A Storms Pakhus troverete 24 bancarelle alimentari, 6 bar e 20 laboratori creativi.

Odense dove mangiare

Odense dove mangiare

Consiglio: da qui andate verso la zona del porto, la parte più moderna di Odense, non ve ne pentirete! Tutte le info qui.

Odense dove mangiare tradizionale

Poco distante dalla parte più antica della città che ospita il quartiere di Andersen si trova un ristorante tradizionale da non perdere: Gronttorvet. Se amate gli smorrebrod tanto quanto li amiamo noi questo è il posto giusto. L’orologio sembra essersi fermato al 1771 quando per la prima volta fu registrata la locanda che si affaccia sulla piazza Sortebrødre Torv.

odense dove mangiare

Cibo a parte il locale merita anche solo per l’atmosfera, tovaglie a quadretti bianchi e verdi, lampadari in vetro colorato e arredi in legno. L’atmosfera hygge qui è assicurata.

Odense dove mangiare

Odense dove mangiare gustando ottima birra artigianale

Non si può lasciare la Danimarca senza aver provato la birra artigianale per antonomasia: la super nota  Mikkeler. Ad Odense i pub in cui la si può gustare sono vari ma la nostra scelta è ricaduta su  Mikkeller Bar & Bottle shop

Odense dove bere birra artigianale

L’offerta di birre è da perderci la testa: 15 spine diverse con una selezione di birre ospiti e della casa. Dal bar si accede direttamente al negozio dove si può scegliere tra una grande selezione di birre Mikkeller ed internazionali.

Odense dove bere birra artigianale

Odense dove mangiare gourmet

Cenare a Gastroteket è davvero un’esperienza che lascia il segno. In un ambiente molto ricercato con cucina a vista gli chef propongono tre diversi tipi di menu degustazione da abbinare ad una selezione di vini da tutto il mondo. Liberale per chi vuole scegliere liberamente tre piatti dal menù a la carta, socialista per chi vuole condividere il menu coi propri commensali e il dittatore dove chi decide cosa mangerai è il ristornate stesso.

Odense dove mangiare

Ed ora tocca a voi, Odense vi aspetta!

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.