Pop Corner Lab: inauguriamo il nostro spazio creativo a Reggio Emilia!

Sabato 30 Marzo inaugureremo il Pop Corner Lab, lo spazio creativo, casa di Miprendoemiportovia e Dillo con un fumetto che abbiamo deciso di aprire nel cuore del centro storico della nostra città: Reggio Emilia.

pop corner lab

Vi starete domandando che mai sarà questo Pop Corner Lab e cosa significhi “spazio creativo”.

Pop Corner Lab: il nostro nuovo progetto

Dopo tanto lavoro fatto online (il nostro blog quest’anno ha compiuto 8 anni) abbiamo sentito la necessità di andare oltre e realizzare qualcosa che fosse capace di coniugare il mondo del web con quello offline, creare connessioni tra persone e trasportarle sul web attraverso l’attività social. Questo spazio ha l’obiettivo di rappresentare il fulcro di laboratori a tema digital e non solo, tenuti dai migliori professionisti del settore.

pop corner lab

pop corner lab

Dove abbiamo trovato l’ispirazione per il suo nome?

Durante un nostro viaggio ad Helsinki abbiamo visitato l’HAM, il suo museo di arte moderna e siamo rimasti letteralmente folgorati dal suo slogan “Art is pop corn for the brain”. Wow! Un oggetto comune ed innocuo come il pop corn diventare il simbolo di un esplosione, di un cambiamento, di una rivoluzione!

Ma il pop corn è anche allegria e spensieratezza, quindi questa rivoluzione la si fa con il sorriso sulle labbra e lo stile rock’n’roll che tanto ci fa stare bene.

E poi c’è la nostra città, Reggio Emilia, che tanto amiamo e che riteniamo non sia abbastanza conosciuta per il suo vero valore. Per questo motivo abbiamo deciso che il luogo giusto per il nostro Lab non poteva che essere qui, nel cuore della Food & Motor Valley e al tempo stesso facilmente raggiungibile da tutta Italia grazie alla stazione Mediopadana dell’Alta Velocità.

pop corner lab

pop corner lab

L’inaugurazione del Pop Corner Lab

L’inaugurazione si terrà il 30 Marzo 2019 e sarà un evento privato al quale per partecipare sarà necessario iscriversi tramite questo link.

L’evento sarà così sviluppato:

Ore 16.00 opening
Ore 16.30 breve conferenza stampa
Ore 17.00 buffet ad opera di Cà du Ferrà e Stria
Dalle 17.30 alle 20.30 apertura al pubblico e ai follower registratisi su EventBrite
Ore 19.00 passeggiata emozionale al quartiere di via Roma a cura del sociologo urbano e
storyteller Alberto Pioppi (organizzata su richiesta in loco)

pop corner lab

 

Durante l’inaugurazione verrà presentato il programma completo di tutti i corsi digital che verrano organizzati durante il 2019 e toccheranno il mondo del web a 360° dall’utilizzo dei social, alla SEO passando per il personal branding e la fotografia e tanto altro.

Partner dell’evento inaugurale saranno Cà du Ferrà, azienda vinicola di biologica di Bonassola attenta alla preservazione della bellezza della costa ligure di Levante e della sua cultura storica contadina, e
Stria, il forno biologico di Reggio Emilia che panifica con farine di grani antiche macinate a pietra grazie alla lievitazione naturale con pasta madre.

pop corner lab

A decorare la tavola del Pop Corner Lab saranno presenti le ceramiche di Interra, progetto di Daniela Boschini,  basato sull’amore per le cose semplici e imperfette, fatte di bordi frastagliati, colori nati dall’ispirazione improvvisa e dall’irripetibilità della lavorazione artigianale.

Salone B&G Firenze, nato oltre 40 anni fa come un piccolo salone di parrucchieri, oggi il vero e proprio centro di bellezza, situato a pochi minuti dal centro di Firenze si occuperà del look di Elisa (siete curiosi/e, dite la verità?).

Alle 19:00 partirà la passeggiata alla scoperta delle chicche del quartiere dove sorge il Pop Corner Lab in compagnia di Alberto Pioppi, sociologo urbano e formatore (e tanto altro ancora che scoprirete poi).

Se volete saperne di più non perdetevi gli articoli scritti dalla Repubblica e la Gazzetta di Reggio Emilia!

Siete pronti a festeggiare con noi questa nuova incredibile avventura?

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.