Nano Bleu: il paese dei balocchi a Milano

Qualche settimana fa mentre mi trovavo a Milano ho avuto il piacere di visitare Nano Bleu, un negozio di giocattoli storico di Milano.

Chiudete gli occhi e immaginatevi il bancone in legno, la scala a chiocciola e un mondo di giocattoli in cui tuffarvi. Apriteli e vi ritroverete nel magico paese di Nano Bleu che vi riporta dritti dritti a quei tempi in cui i giochi si sceglievano sugli scaffali, bramandoli e aspettandoli con ansia, nessun Amazon o corriere che si palesa davanti a casa, si doveva uscire, annusarli, passarci del tempo e tornare inebriati col proprio giocattolo sotto braccio.

Nano Bleu Milano

Nei negozi di giocattoli storici come Nano Bleu di Milano ci si sente sempre tutti un po’ bambini, anche se si è già adulti. Ci sono entrata con un’amica dopo una mattinata passata da appuntamento di lavoro all’altro e sono bastati pochi minuti per sentirmi catapultata negli anni settanta quando scrivevo la letterina a Babbo Natale e aspettavo trepidante che arrivasse la tanto agognata Barbie.

Nano Bleu Milano

Nano Bleu nasce nel 1949 (e alcuni arredi come il bancone e le vetrine sono originali dell’epoca), a due passi dalla Chiesa di San Carlo, poco lontano dal Duomo e da Galleria Vittorio Emanuele. Ma non è un negozio di giocattoli qualunque, è il più grande del centro di Milano con i suoi  350mq ed è stato annoverato tra le botteghe storiche di Milano e tra i dieci migliori negozi di giocattoli al mondo. Nano Bleu è una vera e propria attrazione turistica inserita in molte guide. Insomma per noi amanti dei viaggi è un posto da non perdere assolutamente.

Nano Bleu Milano

Nano Bleu: cosa comprare

Quando sono andata da Nano Bleu l’atmosfera natalizia era nell’aria con tanto di cassetta delle lettere per Babbo Natale e quindi non ho resistito e ho comprato una palla di neve per Manina, il nostro bimbo. Mi sono divertita moltissimo a tuffarmi letteralmente tra i mille peluche al piano terra e ad ammirare tutte le millemila bambole.

Nano Bleu Milano

 

 

Ciò che mi ha colpito moltissimo è la varietà di giocattoli che Nano Bleu propone. Un ampio assortimento di giochi per tutte le età, esposti secondo interesse e tipologia. Tre piani di macchinine, giochi di legno, Lego e Playmobil, stupende bambole dalle più tradizionali alle Barbie fino ai giochi da tavolo (fatevi una prima idea cliccando sulla pagina web di Nano Bleu)

Nano Bleu Milano

 

E visto che fra poco è Natale il mio consiglio, quando passate da Milano, è di tuffarvi nella magica atmosfera di Nano Bleu e magari farvi recapitare poi a casa il regalo impacchettato (servizio disponibile su tutta Milano). Passare del tempo tra i piani di Nano Bleu a scegliere il regalo perfetto per il vostro bimbo è un gesto d’amore per lui e per voi in nome di quel bambino che siete stati.

Buona favola.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.