Tributo a Frida Kahlo: 3 posti da non perdere a Città del Messico

Se ami Frida Kahlo non puoi non andare a Città del Messico.

E’ lì che è nato tutto. E’ lì che Frida è diventata ciò che oggi sappiamo di lei. Frida, una delle icone pop ormai più famose di questo inizio di secolo.

Frida la amiamo in moltissimi. Ora più che mai. Sapete come l’ho capito? Beh basta andare alla casa Azul di Città del Messico.

casa azul Frida Kahlo città del Messico

L’ho visitata la prima volta nel 2006, sono arrivata alla cassa, sono entrata subito. Eravamo in pochissimi a godercela.

Ci sono tornata con Luca nel 2012. Se avevamo in attesa davanti a noi cinque persone è tanto. E comunque non è stato necessario prenotare il nostro posto online.

L’ultima volta che sono stata alla casa azul è stato ad agosto di quest’anno.

La fila arrivava fino all’angolo della via. Quella per chi aveva fatto il biglietto online. Chi invece si è presentato direttamente alla biglietteria, beh ragazzi non oso immaginare quanto abbia aspettato per entrare.

Frida Kahlo città del Messico

Sapete cosa vuol dire questo?

Che Frida sta diventando sempre più una icona (chissà se sarebbe felice di sapere che c’è tutta questa gente qui davanti mi ha fatto notare Giulia mentre aspettavamo il nostro turno per entrare) è ormai sotto gli occhi di tutti. Basta vedere il moltiplicarsi di retrospettive che tanti musei europei le dedicano.

Però ragazzi.

Non c’è storia, se amate Frida dovete andare a Città del Messico.

E respirarla. Negli angoli delle strade, negli occhi delle indigene e nei luoghi dove è vissuta.

Frida Kahlo città del Messico

Quindi amanti di Frida questo post lo dedico a voi.

Andiamo insieme alla scoperta dei 5 posti da non perdere a Città del Messico se ami Frida Kahlo.

Frida Kahlo: 3 posti da non perdere a Città del Messico

Il mio itinerario ideale per chi ama Frida Kalho a Città del Messico comincia ovviamente dalla Casa Azul, la casa dove è cresciuta coi suoi genitori, nel bellissimo quartiere di Coyocan e dove ha vissuto parte della propria vita con Diego. Mi raccomando prenotate online, qui il link. Per darvi un assaggio di ciò che vi aspetta vi invito a guardare il video tour che abbiamo pubblicato sulla nostra IG TV (vi consiglio di guardarlo da cellulare).

Casa azul Frida Kahlo città del Messico

Casa azul Frida Kahlo città del Messico

Casa azul Frida Kahlo città del Messico

Casa azul Frida Kahlo città del Messico

Casa azul Frida Kahlo città del Messico

Casa azul Frida Kahlo città del Messico

La casa Azul di Frida Kahlo ti entra dentro. C’è Frida in ogni angolo. Ci sono alcuni dei suoi quadri, ci sono i suoi bustini, c’è il suo letto. Imperdibile davvero.

Ma proseguiamo questo itinerario per gli amanti di Frida Kahlo a Città del Messico. Prossima tappa: Casa estudio Frida Kahlo e Diego Rivera. Chi ha visto il film Frida con la bellissima Salma Hayek ricorderà sicuramente la scena in cui Frida scopre il tradimento di Diego con sua sorella Cristina. La scena si svolge proprio alla casa estudio, la casa che Diego aveva fatto progettare dal loro amico architetto Juan O’Gorman, che gli permetteva di vivere insieme anche se ognuno aveva il proprio spazio. Visitarla ti fa capire tante cose di questa travagliata storia di amore. E’ una casa piena di scale, difficile da vivere per chi non ha problemi figuriamoci per una donna come Frida che aveva superato tante operazioni.

Casa museo Frida Kahlo e diego rivera città del Messico

Casa museo Frida Kahlo e diego rivera città del Messico

Casa museo Frida Kahlo e diego rivera città del Messico

Casa museo Frida Kahlo e diego rivera città del Messico

Casa museo Frida Kahlo e diego rivera città del Messico

Ultima tappa di questo itinerario sulle orme di Frida Kalho a città del Messico è senza dubbio il bellissimo Museo Dolores Olmedo. Questa tappa non l’abbiamo inclusa nel nostro ultimo viaggio perché purtroppo molte delle opere che qui sarebbero custodite sono ahime in giro per l’Europa.

Quando l’abbiamo visitato per la prima volta per noi è stata una vera festa. Ammirare le opere di Frida direttamente a Città del Messico non ha prezzo amici. E io vi auguro che vi succeda presto.

p.s i luoghi cari a Frida necessari per capirla e visitabili a Città del Messico non sono finiti, vi invito a vedere questo video per scoprine altri (e se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al canale, ogni domenica vi aspetta un nuovo video di viaggio)

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.