Vivere viaggiando: 7+3 lavori per chi ama viaggiare

Vivere viaggiando è il sogno di ogni viaggiatore.

Essere pagati per viaggiare è stato anche il mio sogno da vera malata di viaggi, per tanto tempo. Così, in tempi non sospetti, molto prima di ritrovarmi a fare la travel blogger ho vagliato una serie di lavori che mi avrebbero potuto far viaggiare gratis e al contempo lavorare.

10 modi per vivere viaggiando

In questo video sul nostro canale YouTube(guarda il video e se ancora non lo hai fatto iscriviti al canale) ti abbiamo raccontato 7 modi per vivere viaggiando:

Oltre a questi per vivere viaggiando gratis ce ne sono almeno altri 3 che abbiamo individuato, dopo aver girato il video, grazie ai commenti che ci sono arrivati e ai messaggi diretti sul nostro account instagram.

Fare l’Au Pair

Letteralmente tradotto come ragazza alla pari questo tipo di lavoro consiste nell’occuparsi dei bambini e delle faccende domestiche di una famiglia in cambio di vitto e alloggio. Esistono tantissime agenzie che si occupano di questo tipo di scambi. Solitamente i ragazzi e più prevalentemente le ragazze che decidono di fare l’Au Pair ha una età compresa fra i 18 e i 30 anni.

Lavorare in una fattoria bio

Per chi ama la natura questa è la soluzione ideale per vivere viaggiando. Si viene ospitati nella fattoria bio in cambio del proprio lavoro manuale. Per partecipare basta iscriversi al sito wwoof.it, e pagare la quota associativa di 25 Euro all’anno  (comprendente anche la copertura assicurativa per incidenti o cure mediche), per ricevere la lista completa delle fattorie che offrono ospitalità gratuita in Italia, da contattare direttamente.

esperienza di studio all'estero

Fare il fotografo

Questa è una soluzione ottimale per chi ha un animo creativo. Le possibilità di impiego sono tante, dalle crociere ai villaggi turistici in giro per il mondo fino alla possibilità di essere impiegato come fotografo documentarista. A questo proposito vi segnaliamo il blog di viaggi di Gianluca Viotto dove racconta la sua esperienza in questo campo.

Ed ora tocca, solo, a te, sei pronto per prenderti e portarti via?

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.