Alla scoperta dei quartieri più cool di Londra

Quali sono i quartieri di Londra da non perdere? La special guest del mercoledì di oggi è Grazia che vive in Inghilterra e che ci porta alla scoperta dei quartieri per lei più interessanti della città. Grazia ha anche un blog dove racconta le sue avventure da expat in Gran Bretagna, seguitela! 

Londra non smetterà mai di stupirmi, ogni volta che visito la capitale inglese vengo a conoscenza di nuovi quartieri, di nuovi ristoranti da provare e luoghi cool da visitare. Ora che mi sono trasferita in Inghilterra e vivo a poche ore da Londra non perdo occasione per riempire il mio diario di viaggio con nuove cose da scoprire nella città che mi ha rubato il cuore. Ecco a voi la mia top 3 dei quartieri più cool di Londra.

La famosa Camden Town

Fin da quando ero piccola ero affascinata da questo quartiere londinese che era considerato il più alternativo perché frequentato da punk, da chi ascoltava musica rock e vestiva in modo stravagante. La prima volta che ho messo piede a Londra ero troppo piccola per addentrarmi alla scoperta della famosa Camden Town, ma quando ci sono tornata è stata la mia prima tappa. Appena uscita dalla metro sono rimasta estasiata dai tanti negozietti, teschi, borchie, righe e tantissimo altro.

quartieri di londra

I mercatini sono perfetti per chi è alla ricerca di accessori e vestiti particolari e per fare una pausa pranzo assaporando il multietnico street food. Io mi fermo sempre allo stand del fish&chips “Poppies”, ormai è diventata una trazione. Costeggiando i canali si può arrivare a Little Venice, un luogo davvero unico, non sembra nemmeno di essere a Londra.

Anche se molti ormai pensano che Camden Town sia troppo turistica in quanto, soprattutto nei weekend, viene presa d’assalto da tantissimi turisti, per me rimane sempre uno dei quartieri più cool di Londra e non smetterò mai di andarci e perdermi tra le bancarelle dei mercatini.

Uno dei quartieri più cool di Londra: Shoreditch

La prima volta che sono stata a Shoreditch era la notte di Halloween e vi assicuro che come prima volta è stata davvero molto stravagante. Strade affollate da streghe, vampiri ma anche fate turchine e sirene. È stata davvero un’esperienza molto cool. Shoreditch era considerato un quartiere malfamato che è stato rivalutato solo dopo la Seconda Guerra Mondiale. Oggi è uno dei luoghi più cool in cui trascorrere il sabato sera. Famoso per essere alla moda, molti lo considerano il quartiere hipster di Londra.

quartieri di londra

Vi consiglio una visita serale per poter cogliere il vero fascino di questo quartiere. Passeggiando tra le strade di Shoreditch potrete ammirare anche i tanti murales che la caratterizzano. Una sosta al caratteristico mercato di Brick Lane è d’obbligo. Personalmente vi consiglio anche i mercatini di Spitalfields, non lontani da Liverpool street. Ed è proprio in questa zona che si trova un bar molto cool e affascinante, il bar dove si recava Jack lo SquartatoreThe ten bells”.  Le pareti del bar sono ancora quelle originali e per chi è affascinato da questa leggenda può anche prenotare un tour alla scoperta dei luoghi del famoso serial killer. Sempre a Shoreditch ho scoperto un posticino molto carino in cui è possibile mangiare cookies American style accompagnati da una caratteristica bottiglia di latte “Milk and cookies-Blondies kitchen”.

Richmond: il regno dei cervi 

Come ultimo quartiere della mia top 3 dei quartieri più cool di Londra ho deciso di parlarvi di Richmond, una zona completamente diversa dalle precedenti. Sono venuta a conoscenza di Richmond, definita come la “zona dei ricchi di Londra”, grazie alla mia grande passioni per i cervi.

quartieri di Londra

Ed è proprio a Richmond che si trova il bosco in cui vivono più di 600 cervi. Tutti possono visitare il bosco di Richmond, camminare, fermarsi lungo il lago e, soprattutto, scoprire dove si trovano i vari gruppi di cervi di varia razza che abitano questa favolosa distesa verde. Il fascino di questo quartiere è caratterizzato anche dalle bellissime case immerse nel verde e dai promontori dai quali si gode una bellissima vista della città.

I miei amici vegani mi hanno consigliato di fare una sosta da “The Retreat Kitchen” vegan e veggie, un tipo di cucina che si sta imponendo sempre di più nelle grandi metropoli ed anche a Londra.

Ed ora tocca a voi, quali sono i vostri quartieri preferiti a Londra? Vi aspetto nei commenti per scoprirlo!

 

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

3 commenti

  • Rispondi ottobre 18, 2017

    Deb

    Questi sono anche i miei posti preferiti!! Richmond è assolutamente da visitare 👍

  • Rispondi ottobre 19, 2017

    ComeCalamity.it

    Che voglia di tornare a Londra! Camden e Bricklane li conosco e amo molto, mentre a Richmond ci devo andare assolutamente. Le scoperte dell’ultima volta sono state i London fields con canali, parchi e mercatini, Stepney dove c’è una fattoria con gli animali pazesca a due fermate di metro dalla City e Borough market (sotto il London Bridge) con un mercato alimentare che sembra uscito da un libro di Dickens

    • Rispondi ottobre 30, 2017

      Elisa e Luca

      Stupenda Londra, anche a noi questo post ha fatto venire una gran voglia di andarci

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.