Maldive: partiamo per un sogno ad occhi aperti

C’è una bellissima novità nell’aria e fa rima con Maldive.

viaggio alle Maldive

Mancano 4 giorni alla partenza del nostro viaggio alle Maldive e il nostro mood è quello di questa canzone. Partiamo con la protezione zero spalmata sopra il cuore. Luca ogni tanto si ferma, mi guarda ed esclama: “ma ci pensi che portiamo Manina in viaggio alle Maldive?” Eh sì ci penso e mi sorride il cuore. Perché per un genitore la cosa più bella del mondo è vedere i propri figli contenti. Ognuno di noi si affanna, corre, incastra cose su cose solo per questo, non è vero?

Ma bando alle ciance andiamo a vedere insieme il programma del nostro viaggio alle Maldive punto per punto! Ci state?

Viaggio alle Maldive: itinerario

Partiremo sabato 22 Aprile in tarda serata da Malpensa con un volo targato Etihad che farà scalo ad Abu Dhabi. Arriveremo a Malé alle 2.30 del pomeriggio ora locale.

Il fuso orario fra Italia e Maldive è di tre ore in avanti quindi super sopportabile!

viaggio alle Maldive

Kuramathi

Le prime quattro notti le passeremo a Kuramathi Island Resort, una delle cinque isole dell’atollo di Rasdhoo, a cinquantasei chilometri da Malè. L’isola ha una lunghezza di quasi due chilometri e Manina potrà visitarlo insieme alle tate e ai bimbi provenienti da diverse parti del mondo del suo famoso Kids club. L’isola ha un bio center che offre dei veri e propri seminari ai bambini per avvicinarli all’ecologia.

viaggio alle Maldive

Kuramathi eco center

Qui faremo un’esperienza incredibile: il battesimo dell’acqua. Il centro medico di Kuramathi è uno dei migliori di quest’area e dispone della camera iperbarica più grande di tutte le Maldive.

viaggio alle Maldive

Kuramathi

Dopo un volo in idrovolante (mi emoziono al solo pensiero) arriveremo a Maafushivaru che incarna tutto ciò che si sogna quando si pensa delle Maldive. Vegetazione lussureggiante, sabbia soffice come polvere e una barriera corallina che fa da casa ad una miriade di pesci tropicali.

viaggio alle maldive

Maafushivaru

L’isola è poco più di 350 metri di lunghezza e può essere percorsa in soli 10 minuti. Qui ci aspettano alcune esperienze incredibili come nuotare con le mante e passare una notte su un’isola deserta completamente da soli. Non vediamo l’ora di raccontarvelo e di potervi far vedere le foto!

viaggio alle maldive

Kurumba

Il nostro viaggio terminerà a Kurumba, la prima struttura aperta alle Maldive nel 1972, a soli dieci minuti di speedboat dall’aeroporto. Il resort vanta una delle spa migliori di tutte le Maldive e la vicinanza con Malè permette di avere spesso ospiti artisti locali di alto livello.

viaggio alle maldive

Kurumba

Siete curiosi di scoprire le altre magnifiche esperienze che ci aspettano durante il viaggio? Seguiteci sulla nostra pagina Facebook, sul profilo instagram e su twitter con l’hashtag #portatialleMaldive.

Un grazie speciale a Universal Resort che rende possibile questo sogno ad occhi aperti.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

11 commenti

  • Rispondi aprile 18, 2017

    elisa

    Che meraviglia! Divertitevi, rilassatevi e godetevi la barriera corallina! anche il mio battesimo dell’acqua è stato alle Maldive, non ho più potuto smettere da quando sono tornata… il mondo sommerso è pura magia!

    • Rispondi aprile 18, 2017

      Elisa e Luca

      grazie mille Elisa! Chissà che meraviglia che deve essere stato

  • Rispondi aprile 19, 2017

    Selina

    Che bello ragazzi, io ci sono stata al Mafuahivaru, è bellissimo. Divertitevi, a presto

    • Rispondi aprile 20, 2017

      Elisa e Luca

      uauuuuuuuu non vediamo ancora di più l’ora adesso che sappiamo che anche a te è piaciuto molto

  • Rispondi aprile 20, 2017

    Francesca Loquenzi

    Che meraviglia!!
    Ancora me lo ricordo quel paradiso!!

    • Rispondi aprile 20, 2017

      Elisa e Luca

      infatti ti abbiamo seguita un sacco mentre eri là proprio per sognare con te <3

  • Rispondi aprile 20, 2017

    Laura

    Wow fantastico! Sono emozionata per voi 😀

    • Rispondi aprile 20, 2017

      Elisa e Luca

      ma che carina, grazie!!!

  • Rispondi aprile 21, 2017

    Giovanni Diana

    Le Maldive sono una meta esotica impareggiabile, e il vostro itinerario le valorizza.

    • Rispondi aprile 22, 2017

      Elisa e Luca

      grazie non vediamo l’ora di partire

  • Rispondi aprile 24, 2017

    Tara Celeste

    belle le Maldive!

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.