Viaggio in Texas: Amarillo tra cowboys, canyon e cadillac

Buongiorno viaggiatori la special guest di questo mercoledì è Alessandra di Brescia, appassionata di viaggi ci prende e ci porta con lei in Texas tra rodei, Cadillac e canyon. Attenzione perché a noi leggere il suo articolo ci ha fatto venire una voglia pazzesca di organizzare un viaggio in questa parte di States. Vediamo che effetto fa a voi! 

Amarillo Texas Cosa fare

Da sempre appassionata degli Stati Uniti d’America, del loro spirito nazionalista, dei loro paesaggi naturali, l’estate scorsa ho intrapreso un viaggio “on the road” da Las Vegas a Houston, ma la città di cui vi voglio parlare è quella che più mi ha colpito per il suo classico spirito Texano:

Texas: Amarillo, la mitica terra dei cowboys

e di una natura spettacolare

La città di Amarillo è situata nella zona del Texas Panhandle, ovvero il gruppo delle ventisei contee dello Stato che si trovano maggiormente a Nord. E’ l’unica città texana attraversata dal tracciato della mitica Route 66. Le prime zone abitate risalgono al 1887, e in quegli anni vi è la scoperta di ciò che poi farà divenire questa città fondamentale a livello produttivo ovvero ricchi giacimenti di elio nel sottosuolo. Ma dopo questi brevi cenni storici torniamo al presente e alla mia esperienza qui.

Dove alloggiare ad Amarillo

Io ho pernottato al Days Inn Motel, uno dei tanti motel di questa nota catena negli USA e devo dire che mi sono trovata molto bene e ho respirato la tipica atmosfera dei pernottamenti on the road. Le camere sono comode e pulite, la mattina si può gustare un ottimo buffet a base di muffin, waffle e frutta o, per chi ama il salato a colazione, di pancetta, uova e patatine. Il personale è stato cortese e disponibile, dandomi tutte le informazioni di cui avevo bisogno.

Cosa fare in Texas: visitare Amarillo

Cosa visitare ad Amarillo

Ma cosa visitare in questa città sospesa tra bellezze naturali e arte tipicamente americana? Vi illustrerò come ho impiegato i miei tre giorni trascorsi qui.

Cadillac Ranch

Il Cadillac Ranch, situato sulla interstatale 40 e fu creato nel 1974 da tre artisti un po’ eccentrici. Si tratta infatti di una zona desertica dove sono state installate nel terreno una serie di macchine Cadillac. Arrivando in questo luogo lo spettacolo è impressionante: vere e proprie automobili spuntano dalla terra con la carrozzeria totalmente ricoperta di scritte di ogni genere, di nomi di persone venute da tutto il mondo a visitare questo “ranch”. Volete lasciare la vostra firma? Nessun problema: ai vostri piedi troverete centinaia di bombolette spray che potrete utilizzare a vostro piacimento. Il tutto gratuitamente.

Cosa fare in Texas: visitare Amarillo

Palo Duro Canyon

Palo Duro Canyon State Park è situato appena qualche miglio fuori dalla città di Amarillo.

E’ il secondo canyon più grande degli USA e, credetemi, è uno spettacolo mozzafiato. L’entrata al parco è consentita pagando solamente pochi dollari. All’interno vi sono numerose piazzole dove poter posteggiare e proseguire a piedi lungo i sentieri che si sviluppano all’interno. Il fascino di questo luogo è indiscutibile: la terra è rossa e in mezzo alle rocce spiccano fiori di cactus coloratissimi. Il Canyon è inoltre abitato da una serie di animali che difficilmente vedremmo se non qui: coyote, tacchini selvatici, conigli di varie specie, il piccolo topo di Palo Duro e lucertole di diverso tipo. Si, se ve lo state chiedendo c’e anche la possibilità di incrociare qualche serpente ma personalmente non ne ho visti e non ho mai sentito nessun incidente a riguardo. D’altra parte se amate il Texas, il Texas è anche questo! Come punto panoramico migliore vi consiglio il sentiero che porta verso il Lighthouse, la splendida roccia a forma di faro che spicca su gran parte del parco. Per i veri amanti della natura vi è anche la possibilità di campeggiare nel parco ed esplorarlo palmo per palmo.

American Quarter Horse Museum

Per gli amanti dei cavalli (per me è una passione-ossessione), vi è la possibilità di visitare questo completo e particolarissimo museo. Non per niente Amarillo è la città dove è nata la razza equina dei Quarter Horse, che, gli amanti del genere, sapranno è una delle più versatili e utilizzate razze del mondo. Qui avrete la possibilità di entrare nel mondo dei campioni che hanno fatto la storia del west e non solo, attraverso la Hall of Fame di questo museo. Inoltre potrete provare selle, visionare finimenti, e osservare equipaggiamenti da fantino d’epoca.

Cosa visitare ad Amarillo

Cutting

Ebbene sì, assistere ad un vero e proprio rodeo americano è un sogno ad occhi aperti. L’atmosfera che si respira è quella del far west, ad un certo punto sembra di essere in un film mentre invece è realtà. All’ Amarillo National Center lo spettacolo è questo: i cowboys più quotati e famosi d’America alle prese con vitelli impazziti e una folla in delirio che acclama questi veri e propri eroi nazionali. Le emozioni non mancano. Prima di cominciare la gara, si abbassano le luci, ci si alza tutti in piedi, entrano i cowboys col cappello sul petto e si canta insieme l’inno americano. Un’esperienza che vi consiglio dal profondo del cuore.

Amarillo Texas cosa fare

US Route 66

Il distretto storico della Route 66 comprende ben 13 isolati. Ricco di negozi e ristoranti, è una tappa obbligata per chi visita Amarillo. La griglia di strade comprende negozi di antichità, murales e vecchie gas stations. Io mi sono persa tra le vie di questo distretto respirando l’atmosfera americana che ho sempre e solo sognato leggendo Steinbeck o Kerouac.

Dove mangiare ad Amarillo

Dove si può mangiare ad Amarillo? Bè il Texas è noto per l’alta qualità delle carni bovine, poiché la maggior parte degli animali vengono allevati in erbose distese e allo stato semi brado. Personalmente, il migliore hamburger l’ho assaggiato al Blue Sky, un locale situato in Coulter St. Oltre alla gentilezza e alla cortesia del personale, i prezzi non sono alti e si può davvero mangiare ottimamente godendo della mitica atmosfera da locale texano. Qui è all’ordine del giorno incontrare veri e propri cowboys.

Spero di avervi dato un’idea di questa città e ricordate, il loro motto è “Don’t mess with Texas” ovvero “Non scherzare con il Texas”.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.