Top
Image Alt

Blog di viaggi di Elisa & Luca - Miprendoemiportovia

Due settimane fa per festeggiare il passaggio al .it del blog vi abbiamo comunicato che avremmo regalato ad uno dei nostri lettori un soggiorno presso l‘Hotel Borgo Grondaie (per leggere il post clicca qui). Ecco lo staff al completo pronto a consegnarvi il buono, da sinistra in senso orario:

Chan addetto alle colazioni
Edmundo, Alessandra (la bionda), Gioia (la mora) camerire ai piani
Gaia (sull’albero) direttrice
Angela cameriera ai piani
Amina (in basso a destra) responsabile prenotazioni

Ci abbiamo pensato e ripensato, letto e riletto i vostri commenti, scegliere non è stato facile, siamo stati pignoli, abbiamo fatto attenzione al rispetto dei passaggi richiesti e alla fine ecco la vincitrice!

Cristina Pasin per l’originalità dei versi in rima e per le immagini suggestive che ci ha dedicato (il giallo vivace delle pappardelle fumanti è piaciuto a tutti)

Camminando tra i suoi vicoli acciottolati,
penso all’Autunno, i suoi colori sono arrivati.
Il rosso delle foglie che si appoggiano sui tetti,
di un marrone brillante, di una Terra che non ti aspetti.
Il giallo vivace delle pappardelle fumanti,
si sposa bene con il rubino di un calice di Chianti.
Il bianco e nero del Duomo ti conquista gli occhi,
mentre l’orologio della Torre batte i suoi rintocchi.
Dalla sua sommità si gode di un panorama verdeggiante,
ma lo sguardo è rapito dalla Piazza a conchiglia, brulicante.
Scendo, mi sdraio e guardo verso il cielo azzurro,
mi torna in mente l’Autunno: è Siena, mi dico in un sussurro.

Una menzione speciale all’allegria di TooMuchVale (più simpatica di Julia Roberts) alla fiaba di Manuela Chiaffi (grazie averci fatti re e regina!) e alla triplice identità di Saramaringa (donna, madre, moglie)

Complimenti a Cristina e grazie a tutti voi per aver partecipato!

 

Ciao siamo Elisa e Luca, due viaggiatori incalliti che hanno fatto della loro vita un viaggio senza fine. Ci siamo entrambi licenziati da un lavoro che ci piaceva ma che non ci permetteva di vivere la vita che volevamo. Abbiamo un cuore rock’n’roll che batte all’unisono e un’anima gipsy. Il nostro motto? I sogni nel cassetto fanno la muffa, quindi tiriamoli fuori che la vita è lì che ci aspetta!

Comments:

  • Giovy

    12 Ottobre 2012

    Bravi tutti!!! E buon Soggiorno a Cristina! 🙂

    reply...
  • 12 Ottobre 2012

    Bravi tutti e complimenti alla vincitrice Cristina Pasin! Ovviamente Cristina ti chiederemo di autografarci i versi che hai dedicato alla nostra città 😉 A presto!

    reply...
  • WYW

    12 Ottobre 2012

    Complimenti alla vincitrice!!! Proprio un bel poemetto!!

    reply...
  • 5 Dicembre 2012

    Lo leggo con ritardo questo post, sono sempre in viaggio e non riesco a tenere il passo di tutti! però vi faccio i complimenti..é stupnedo quello che fate e quello che scrivete!! continuate perché anche se sono in volo continuo a seguirvi dal mio blog!. Grazie

    reply...

post a comment