Isole di Guadalupa: 4 cose super romantiche da fare in coppia

C’è un posto in cui vorrei portare Luca. Questo posto sono le isole di Guadalupa.

Penso che sia una destinazione perfetta per una vacanza romantica, peccato che quando ci sono stata lui non fosse con me. Ho voglia di Caraibi, di sole fra i capelli e leggerezza. E poi lo sapete, ve l’ho già detto mille volte, il mio modo per riprendermi dalla nostalgia di un viaggio appena finito è programmarne subito un altro!

isole di Guadalupa

La Soufriare (Saint-Claude)

Sono stata nelle isole di Guadalupa un anno e mezzo fa, ospite dell’Ente del Turismo. Vi ricordate questo post dove vi ho parlato della mia personale Top Ten delle cose da fare in questo angolo di paradiso naturale?

L’arcipelago delle isole di Guadalupa è Riserva Mondiale della Biosfera Unesco. In queste isole dell’Oltremare francese si possono incontrare trentotto diverse specie di uccelli e diciassette di mammiferi, senza contare le trecento specie di alberi diversi, le duecentosettata varietà di felci e le novanta di orchidee.

isole di Guadalupa

Hummingbird in stationary fly_Giraud

Potete immaginare una meta migliore per una vacanza romantica?

Anche perché qui ci si rilassa in hotel da mille e una notte ma si va anche alla scoperta della natura incontaminata e delle tradizioni autentiche degli isolani (non scorderò mai i canti di Natale stile gospel a cui ho assistito eseguiti in bikini durante una calda sera di inizio dicembre) .

Pronti a (ri)partire con noi? Vediamo allora le 4 cose da fare per una vacanza romantica nelle isole di Guadalupa.

Dormire in un aqualodges, gli hotel galleggianti

Immaginate un bungalows sul mare con cucina attrezzata, salotto, terrazza, due camere affacciate su di un mare turchese. Non è un sogno, è realtà e la si può vivere negli acqualodges, hotel galleggianti ancorati nella laguna di Saint-François che ricreano perfettamente il sogno di una vacanza paradisiaca alla Robinson Crusoe.

isole di Guadalupa

Retour de pache et bateau traditonal (Marie Galante)

Sono creati nell’assoluto rispetto dell’ambiente, acqua calda ed elettricità sono alimentate da pannelli solari e le acque di scarico vengono recuperate e trattate. Le attività offerte variano dallo stand up paddle al kayak passando per lo snorkeling. La terra ferma si può raggiungere solo a bordo di una barca a motore e per chi desidera possono essere organizzati corsi di cucina creola sul posto. Grado di romanticità a mille non trovate?

Rigenerarsi in Spa nelle isole di Guadalupa

Le Isole di Guadalupa sono una famosa destinazione benessere grazie anche alle sorgenti termali alimentate dalle acque calde del vulcano della Soufrière. Fra le sorgenti più famose: la Sorgente Thomas a Bouillante, i Bagni caldi di Matouba, i Bagni Gialli a Saint-Claude, i Bagni solforosi di Sofaïa (Sainte-Rose) e la sorgente calda di Dolé.

isole di Gudalupa

Ecrisse Warerfalls 4 @ Basse Terre

Ma la vera sorpresa è Tendacayou, un eco lodge-boutique immerso nella foresta tropicale che sorge vicino alle omonime cascate naturali che si gettano direttamente nel fiume e in cui si possono fare bagni termali infiniti. A cui si mette fine solo per godere del loro famoso massaggio al tramonto. Evviva.

In catamarano alla Petite Terre

L’arcipelago delle isole di Guadalupa è formato da Marie GalanteLa DesiradeLes Sainte da una serie di piccoli isolotti non abitati. Tra questi, il più noto è Petite Terre che si può raggiungere a bordo di un catamarano.

isole di Guadalupa

la baie de Deshaies Basse-Terre

Si issano le vele e via alla scoperta di questa piccola isola, riserva naturale abitata solamente dall’iguana delicatissima, un tipo di iguana molto rara che si può osservare facendo una passeggiata tra la vegetazione fino al vecchio faro. Due isolotti formano una laguna in cui si trova la barriera corallina, uno strapiombo in mare di duemila metri in cui i più temerari possono cimentarsi nello snorkeling.

Island Hopping a Les Santes

Prendere uno scooter è un’esperienza di guida indimenticabile tra le suggestive vie del villaggio di pescatori di Terre de Haut. Una volta arrivati in cima alla collina, si può godere di una vista spettacolare di Les Saintes Bay, membro delle più belle baie del Club World.

isole di Guadalupa

Plage de Grande Anse Deshaies_Davenport

Les Saintes offre anche alcune splendide spiagge di acqua turchese, come la spiaggia di Pain de Sucre. Visitare un’isola a bordo di uno scooter stretti stretti all’amore della propria vita è una delle cose più divertenti e romantiche al contempo che ci siano, non trovate?

Ora tocca a te, sei mai stato nelle isole di Guadalupa? Qual è, secondo te, la cosa più romantica da fare?

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

3 commenti

  • Rispondi febbraio 15, 2017

    Marco

    Mi piacerebbe eccome andare alle isole di Guadalupa? Il problema è che se entrassi in un acqualodge non ne uscirei più, soprattutto se devo salire in barca per tornare a terra: la pigrizia avrebbe la meglio, e passerei lì la mia intera vacanza! Però la tentazione di girare in scooter l’isola è molto forte. Adoro gli on the road, e lo scooter promette una vacanza più avventurosa e intima dell’auto 🙂

    • Rispondi febbraio 15, 2017

      Elisa e Luca

      <3

  • Rispondi febbraio 22, 2017

    tara celeste

    wooow!!! che incanto grazie per questi belli suggerimenti!

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.