A Sintra con Masha per un indimenticabile Yoga Retreat

Ho cominciato a contare i giorni che mi separavano da Sintra il giorno che ho comprato il biglietto d’aereo per Lisbona. Un po’ in ansia, un po’ fremevo dalla voglia. Era la prima volta che andavo a uno yoga retreat e da una parte non vedevo l’ora di passare una settimana a pratiche giornaliere, dall’altra temevo di ritrovarmi in un covo di fanatici. Non si sa mai, alla fine non avevo mai visto in faccia gli altri partecipanti e non avevo mai praticato con Masha. E si sa che può essere sempre un’incognita.

Yoga retreat Portogallo

Mi sbagliavo. Avrei preferito che ogni ora della settimana a Sintra, durasse il doppio e comunque non sarebbe stato sufficiente. Tutte le persone che ho incontrato, mi è sembrato di averle conosciute da sempre: sapete quando vi presentate a qualcuno con la sensazione di averlo già visto da qualche parte? Ecco, esattamente quello.

Credo sia stata la personalità eccezionale di Masha ad essere riuscita, timidamente, tra altre 1000 proposte di yoga retreats, vacanze detox e spa retreats, a attrarre le persone giuste in questa località fantastica. Le retreats si tengono in questo lodge che appena entri ti toglie 20 anni dalle spalle. Da lì puoi fare tutto quello che vuoi, davvero, quello che vuoi. E questo abbiamo fatto per una settimana.

Yoga retreat Portogallo

Dopo la pratica mattutina, Masha e il suo compagno Matt organizzavano attività opzionali spettacolari: una splendida camminata lungo la costa o verso l’interno per ammirare la bellezza del parco nazionale; la gita nella vecchia Sintra, per la quale forse serve più di una giornata se si vogliono vedere tutti i suoi castelli, il tramonto arrampicati sulle mura di un monastero dopo la pratica serale prima di cena. E che io non faccio surf, altrimenti mi si apriva un mondo.

Yoga retreat Portogallo

Ci sono di quelle persone che incroci appena, eppure ti rimangono impresse. Ci sono di quelle persone che da una parte all’altra di un open space pieno di gente concentrata su se stessa, sembrano far vibrare l’aria di un’infinita potenza e dolcezza. Ci sono persone come Masha ed io ho avuto l’immensa fortuna di percepire quella potenza e quella dolcezza.

Cosa fare in Portogallo

L’avevo sentita a Lugano in quell’open space e averle parlato forse tre volte in tutto prima che se ne andasse; l’ho esperita nella sua pratica per una settimana. Bilanciata, giusta, vivace. Sono uscita da questa settimana di yoga con Masha non tanto domandandomi se volevo tornare a Berna, dove la temperatura era già quasi crollata allo 0, quanto riconoscente per tutto quello che ho potuto vivere e quello che avrei potuto portare con me.

Yoga retreat con Masha

Forse vi è capitato 1000 volte di guardare questa o quella yoga retreat ma non avete mai avuto il coraggio di provare perché forse pensate che si debba avere una pratica avanzatissima o perché boh, chissà com’è, chissà chi c’è, chissà se mi piace l’insegnante, chissà se poi mi annoio perché sono da sola. Mi sento davvero di dire che probabilmente questa è la vostra retreat giusta: Masha sa calibrare la pratica a tutti i livelli e, insieme al suo compagno, sa unire lo yoga ad attività emozionanti e divertenti con l’obiettivo di rendere questa esperienza unica.

Yoga retreat con Masha

Le nuove retreats sono già online. Io credo che andrò in Transilvania, v’invito a venire con me. Namaste.

Le retreats in Portogallo sono invece presso lo Star Pine Lodge, vicino alla Praia Grande di Colares, dove Matt vi può accompagnare per condividere con voi la sua passione per il surf, basta mettersi in contatto con lui a questo link.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

E' nata qualche anno fa, in un bel giorno di giugno, all’orario giusto per un Martini dry. Premonizione? La prima volta che ha guardato dal finestrino di un aereo le è parso di aver sempre guardato le luci della città dall’alto. Dejà vu … o premonizione. (O manie di grandezza?) Viaggia per lavoro e per piacere, per mangiare e per amore.