Una settimana in Sicilia ospiti di Veraclub e Vanity Fair

Più che una recensione della nostra esperienza come #inviatospeciale per Vanity Fair vogliamo regalarvi un foto post con i migliori scatti di instragram e qualche suggestione di quella che è stata la nostra settimana in Sicilia ospiti del Resort Veraclub Donnalucata.

La nostra settimana in Sicilia

Se siete curiosi di sapere le nostre impressioni sulla nostra settimana in Sicilia potete leggerle nelle interviste che Vanity Fair e Veratour ci hanno fatto. Senza dubbio la cosa che abbiamo amato di più del resort Donnalucata è la spiaggia selvaggia ed esclusiva inserita nella riserva naturale dell’Erminio.

Scicli

Un piccolo gioiellino di una Sicilia‬ ancora poco toccata dal turismo fatta di ristorantini speciali, negozietti super trendy, gente sorridente che vive nelle antiche case grotte e chiese barocche i cui soffitti fanno perdere la testa.

Modica

Modica è stata una vera sorpresa. Famosa nel mondo per il cioccolato, offre molto di più. Chiese barocche, personaggi che ormai sono entrati nella storia della città come Giorgino che da più di sessant’anni vende le sue granite ai turisti davanti alla Cattedrale e viuzze che si tingono di rosa dove ho insegnato a Manina a giocare ad “un, due, tre stella” il gioco che amavo da bambina.

~ old and new togheter ~ Un Nuovo giorno in #Sicilia. Oggi ci godiamo la spiaggia come #inviatospeciale editando foto dei giorni scorsi.

Una foto pubblicata da Miprendoemiportovia (@miprendoemiportovia) in data:

Caltagirone

Caltagirone l’apprezzi pian piano mentre ti avvicini alla sua splendida scalinata. 480 scalini che non dimenticheremo. Siamo partiti da Veraclub Donnalucata col sole in poppa e una guida che assicurava che in vent’anni di lavoro non aveva mai preso la pioggia durante un’escursione. Abbiamo attraversato la valle dei primi insediamenti siculi che il cielo si faceva cupo e siamo arrivati in città giusto in tempo per un acquazzone epico davanti alla sua bellissima scalinata. Infine, non paghi, abbiamo sfiorato la tragedia con un capitombolo di Luca con Manina in braccio a causa delle scale bagnatissime che solo dio sa come abbia fatto a rimanere in piedi. Amiamo gli imprevisti, quelli che rendono un viaggio ancora più speciale.

Marzamemi

Dichiariamo ufficialmente Marzamemi il paesino che più amiamo della Sicilia. Tra botteghe di artigiani, baretti in cui assaggiare ottime granite e ristorantini all’aperto con sedie colorate ci ha conquistati per il secondo anno dietro fila.

~ Definitly in love with Marzamemi ~

Una foto pubblicata da Miprendoemiportovia (@miprendoemiportovia) in data:

Se state pensando di regalarvi una settimana in Sicilia nella zona del Barocco siciliano la provincia di Ragusa è imperdibile.

settimana in Sicilia

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

1 commento

  • Rispondi luglio 6, 2016

    angelaf1984

    La Sicilia è un posto magnifico e le foto sono stupende 🙂

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.