#Inviatospeciale: in Sicilia per Vanity Fair con Veratour

Benarrivato giugno, lo sai che ti aspettavo?

Con te iniziano tre mesi di viaggi tra Italia e resto del mondo. Giugno lo dedicheremo quasi totalmente all’Italia poi verso la fine del mese cominceremo a spaziare per l’Europea poi chissà forse qualche isola paradisiaca.

Il primo progetto è una bella sfida che siamo molto felici di cogliere.

Vanity Fair ci ha chiesto di volare in Sicilia e prendere parte al progetto #inviatospeciale. L’obiettivo è raccontarvi una vacanza al Veraclub – Donnalucata, un resort quattro stelle appena ristrutturato, che sorge all’interno di una riserva naturale con sabbia fine e dorata. Alloggeremo in una vera e propria masseria costruita nel tufo.

#inviatospeciale

#inviatospeciale in Sicilia

La partenza è imminente. L’appuntamento è domani a mezzogiorno da Linate.

Come ha scritto VanityFair nel suo articolo, partiamo in tre, questa volta con noi ci sarà anche Manina che da ieri non la smette di tirare fuori vestiti dalla sua cassettiera e di riempire il suo trolley di macchinine.

Non vediamo l’ora di atterrare in Sicilia, gli ultimi mesi sono stati davvero stancanti e ciò di cui abbiamo bisogno ora è di passare del tempo insieme, giocare sulla spiaggia e goderci il mare.

Come sempre non riusciremo a stare fermi e già so che la prima cosa che faremo appena arrivati sarà quella di capire quali siano le migliori escursioni offerte da Veraclub da fare nei dintorni. Il resort si trova a Donnalucata nella culla del barocco siciliano, patria di città come Modica, Scicli e Ragusa.

Il mio sogno è di tornare a Marzamemi di sera, un paesino che mi ha completamente stregato l’ultima volta che sono stata in Sicilia e che ho potuto apprezzare solo durante il giorno.

Vi porteremo con noi, potrete seguire il nostro diario di viaggio su questa piattaforma web.
E, come sempre, sui nostri canali:
Instagram
Facebook
Twitter
e Snapchat @miportovia per il diario live. Aggiungeteci tramite lo snapcode che trovate qui:

Snapchat-Icona

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.