100 cose da fare prima di morire

E’ da un po’ che in internet gira un # molto divertente dal titolo 100 cose da fare prima di morire. Coniato da alcuni amici travel blogger ha preso piede sempre di più ed ognuno piano piano ha iniziato ad elencare quelle che sono le 100 cose che vanno fatte assolutamente prima di morire.

Anche io ho voluto dare il mio contributo. Nell’elenco troverete anche alcune cose che ho già fatto perché secondo me sono imprescindibili, vanno fatte e ve le ho messe così che vi possano essere di ispirazione ed altre che spero vengano fatte presto (almeno due verranno esaurite questa estate).

Ovviamente la mia lista delle 100 cose da fare prima di morire è in continuo divenire e spero che una volta esaurita si allunghi con nuovi sogni e progetti. Spero anche che Luca, prima o poi, riesca a trovare il tempo per compilare la sua.

Come sempre vi aspetto nei commenti per sapere cosa vi ha colpito di più e soprattutto cosa secondo voi manca e va aggiunto!

100 cose da fare prima di morire

Pronti? Partiamo!

1. Festeggiare il decimo anniversario di matrimonio a Santorini

2. vedere tutte le opere di Frida Kahlo e Diego Riviera a città del Messico (fatto nel 2012)

3. dormire in un glamping

4. visitare l’Olanda in houseboat, fermarci, e andare in bicicletta lungo i suoi mulini a vento

5. sposarci con il rito andino in Perù

6. visitare l’arcipelago di San Blas insieme a Luca e Manina in barca a vela

7. visitare Petra di notte

8. soggiornare in una casa sull’albero

9. fare un viaggio on the road in Australia a bordo di un pulmino da comprare a Perth e rivedere a Sydney

10. vivere per un certo periodo a Goa

11. imparare il massaggio ayurvedico in India

12. dormire in una yurta (fatto a Natale del 2014)

13. vedere i campi di lavanda in fiore in Provenza

14. partecipare a la festa gitana di San Marie de la Mere

15. ammirare l’aurora boreale

16. vedere il sole di mezzanotte

17. visitare i fiordi a bordo del cargo postale

18. festeggiare il capodanno a New York (fatto nel 2010)

19. vedere le Cascate Victoria (fatto nel 2011)

20. farsi un tatuaggio maori in Polinesia

21. fare un viaggio in Namibia a contatto con gli animali dormendo sul tetto di una 4X4

22. dormire in un albergo diffuso nei sassi di Matera

23. visitare le isole della Sicilia in barca a vela

24. salire a bordo della Transiberiana e arrivare in Mongolia

25. vedere Ankor Wat e conoscere da vicino la storia dei Kmer rossi (fatto nel 2005)

26. sorvolare la Cappadocia a bordo di una mongolfiera

27. fare un viaggio con un camper Volkswagen Westfalia

28. ammirare la fioritura dei ciliegi in Giappone

29. vedere la Muraglia cinese

30. salire sul Machu Pichu

31. ballare il tango a Buenos Aires

32. visitare le comunità zapatiste e conoscere la loro storia

33. imparare a suonare la kora su un’isola della Guinea

34. essere ambasciatrice di pace in Angola (fatto nel 2002, il mio primo viaggio fuori Europa)

35. fare il bagno nel Mar Morto (fatto nel 2015)

36. assistere alla preghiera al Muro del pianto (fatto nel 2015)

37. ammirare i canguri sorseggiando un tè al tramonto nell’Outback (fatto nel 2007)

38. festeggiare Las fallas a Valencia (fatto tre volte tra il 2000 el il 2003)

39. arrivare in Africa via mare

40. fare il battesimo dell’acqua in Polinesia (fatto nel 2014)

41. vedere “LOVE” lo spettacolo de le Cirque du Soleil a Las Vegas

42. amirare i baobab in Madagascar

43. partecipare al festival dei colori in India

44. assistere alla cerimonie di purificazione di Varanasi

45. vedere i geyser in Islanda

46. partecipare al festival jazz di New Orleans

47. visitare la valle dei templi in Birmania

48. scoprire il delta dell’Okawango a bordo di un mokoro (fatto nel 2011)

49. visitare Robben Island, l’isola carcere dove è stato prigioniero Mandela (fatto nel 2011)

50. dormire in una favela di Rio de Janeiro (fatto nel 2011)

51. vivere in un anno in un appartamentino a Montmartre

52. partecipare al festival delle lanterne a Chiang Mai

53. fare un viaggio intorno al mondo di almeno 6 mesi RTW

54. mettere piede su tutti i continenti Antardite compresa

55. fare l’artista di strada e mantenermi così durante un viaggio

56. fare nudismo in una spiaggia della Spagna (fatto nel 2003)

57. girare l’Irlanda in autostop (fatto nel 1999)

58. contribuire a creare un coworking

59. vivere in una comune

60. fare un viaggio da sola zaino in spalla (fatto in Australia nel 2007)

61. fare un viaggio utilizzando solo il couch surfing e il car sharing

62. scambiare casa nostra con quella di altre famiglie e girare il mondo da un punto di vista local

63. dormire in una water villa alle Maldive

64. portare i “Monologhi della vagina” nella mia città (fatto nel 2010)

65. scrivere un libro con i fumetti di Luca

66. bere tequila in Messico (fatto innumerevoli volte durante i miei tre viaggi in Messico: nel 2004, 2006, 2011)

67. esporre una mia foto in una mostra (fatto nel 2006)

68. fare un giro in vespa a Roma rievocando il film “Vacanze romane

69. aprire una guest house nel nostro posto nel mondo (che ancora non abbiamo trovato)

70. lavorare in un paese straniero

71. rendere omaggio al Che a Cuba (fatto nel 2004)

72. sposarsi lungo la vigna e ballare fino a che non arriva la notte (fatto nel 2011)

73. dare alla luce un figlio, sentire il suo pianto e avere il cuore che scoppia di gioia (fatto il 3 agosto del 2013)

74. tenere un programma alla radio

75. dormire in una house boat ad Amsterdam (fatto nel 2014)

76. fare un viaggio on the road in Usa

77. vedere da vicino le balene (fatto nel 2011)

78. dormire una notte nel deserto (fatto nel 2003)

79. fare trekking in Tibet

80. visitare Santorini a bordo di una macchina decappottabile (fatto nel 2012)

81. partecipare alle riprese di un film

82. vedere una tartaruga depositare le uova (fatto in Costa Rica nel 2008)

83. nuotare tra gli squali e le razze (fatto nel 2014 in Polinesia)

84. percorrere il cammino di Santiago

85. assistere ad un’opera all’arena di Verona (fatto nel 2014)

86. lasciare un lavoro sicuro e fare della propria passione un lavoro

87. visitare San Pietroburgo durante le Notti Bianche

88. risposarmi (sempre con Luca) a Las Vegas con Elvis come testimone

89. dormire un igloo in Finlandia

90. percorrere la route 66 in America e dormire nel motel

91. visitare il campo di concentramento ad Auschwitz

92. navigare tra gli iceberg

93. stare una settimana in un monastero buddista e imparare a meditare

94. visitare tutte le capitali Europee

95. imparare a cavalcare all’inglese a Londra

96. fare un on the road in Europa a bordo di una Harley Davison

97. camminare in mezzo alla Piazza Rossa di Mosca

98. imparare a fare i cappelletti da mia nonna

99. poter dire ho fatto tutto adesso sogniamo le altre 100 cose da fare prima di morire

100. leggere sul blog di Manina le sue 100 cose da fare prima di morire, emozionarmi e pensare che tutto ha un senso.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

15 commenti

  • Rispondi giugno 30, 2015

    alessandro

    tante bellissime cose già fatte e tante in programma!
    Anch’io voglio navigare tra gli iceberg
    (e conoscere il segreto dei cappelletti!) 😉

    • Rispondi giugno 30, 2015

      Elisa e Luca

      allora Ale vieni anche tu mentre mia nonna fa lo showcooking 🙂 Sono curiosa di sapere cosa ti bolle in pentola

  • Rispondi giugno 30, 2015

    Ernesto de Matteis

    Sei un mito, Elisa.
    Per questo mi piaci.
    E per questo ti meriti un marito come Luca.
    E Manina sarà una meravigliosa sintesi di 2 esseri così.
    Non c’è la mia Umbria, ma so che recupererai…

    Pace e bene.

  • Rispondi giugno 30, 2015

    Silvia

    Ne abbiamo moltissime in comune!

    Solo elemento che io metto nella mia “black list” sono le due settimane di Fallas a Valencia. Il primo anno mi hanno stravolta, ma divertita. Il secondo anno le ho subite e gli anni successivi ho preso ferie per poter lasciare la città in quei giorni… ovvero, sono invecchiata 😀

    • Rispondi giugno 30, 2015

      Elisa e Luca

      davvero Silvia? ma per quanto tempo hai vissuto a Valencia?

      • Rispondi luglio 1, 2015

        Silvia

        Cinque anni in tutto, ma il primo l’ho passato tra Valencia e Parigi dove non ho lasciato subito il lavoro e gli ultimi sei mesi passando una settimana ogni due a Catania.
        Magari tra qualche anno ci tornerò per Fallas, per adesso evito ancora 😉

  • Rispondi giugno 30, 2015

    La Cri - OMINOUOVO

    Una lista coi controfiocchi, DAVVERO. Ho sognato solo nel leggerla. Posso dire di aver fatto alcune cose che hai scritto (giro vespa a Roma of course, autostop in Irlanda, campi di fiori in Provenza), ma quante cose devo e VOGLIO fare ancora. E solo per la 100…un applauso speciale.

  • Bellissima lista !!!
    98. imparare a fare i cappelletti da mia nonna : devo farlo anch’io!! la mia bisnonna era emiliana e mia nonna me li fa tutti gli anni a Natale ( ne vado ghiotta 😀 ) anzi ne ho ancora nel freezer !
    73. dare alla luce un figlio, sentire il suo pianto e avere il cuore che scoppia di gioia : a breve lo scoprirò :D!!!
    La Tequila in Messico, bei ricordi 😀

  • Rispondi luglio 2, 2015

    Chiara

    la 73, la 98 e la 82 sono bellissime…ma anche le altre!!! Mi hai dato altri spunti su altre “n” cose da fare durante questo bel viaggio che è la vita!!! Io i miei “propositi” li avevo scritti a gennaio http://blondie81.blogspot.it/2015_01_01_archive.html e un paio li ho già completati durante questi 6 mesi…

    • Rispondi luglio 9, 2015

      Elisa e Luca

      Chiara siamo curiosi quali hai completato?

  • Rispondi novembre 27, 2015

    Annavagabonda

    Ciao 🙂 Bel post! è sempre divertente leggere le 100 cose da fare prima di morire degli altri 🙂
    A proposito, ho appena pubblicato le mie qui http://www.annavagabonda.com/100-cose-da-fare-prima-di-morire/ e ho inserito un link anche al tuo sito, per i lettori che vogliano leggere l’elenco di altri blogger italiani 🙂
    Se ti dovessere dare fastidio scrivimi che rimuovo 🙂

    • Rispondi novembre 27, 2015

      Elisa e Luca

      Grazie mille per la mention, un abbraccio!

  • Rispondi aprile 18, 2016

    selina

    Ho deciso, farò anch’io questa lista, ciaooo ragazzi

    • Rispondi aprile 19, 2016

      Elisa e Luca

      Selina siamo curiosi di sapere cosa c’è dentro!

      • Rispondi aprile 21, 2016

        selina

        ok, appena sarà pronta ve la farò senz’altro vedere. Ho già cominciato, ma voglio farla con calma e aggiungere giorno dopo giorno le mie “mete” ideali.
        ciaooo

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.