Viaggiare in appartamento: nasce villas.com di booking.com

Alzi la mano chi di voi ama viaggiare in appartamento? Niente vincoli di orari, possibilità di sentirsi come a casa, libertà di movimento anche coi bambini.

Ora la alzi chi di voi non ha utilizzato almeno una volta nella vita il sito di prenotazione hotel booking.com? Caspita quante mani alzate!

Bene adesso immaginate me, Elisa, martedì scorso a Firenze, in una splendida giornata di sole insieme ad altri blogger di viaggi ospiti di Luisa ed Andrea proprietari di cinque appartamenti nel cuore del capoluogo toscano a pochi passi da piazza della Signoria: palazzo Uguccioni.

viaggiare in appartamento

Appartamenti signorili, arredati nei minimi dettagli con stile, perfettamente integrati in una residenza d’epoca e con vista mozzafiato sui principali monumenti della città.

viaggiare in appartamento

viaggiare in appartamento

Ora immagino che vi stiate chiedendo che collegamento abbiano queste tre cose. Eccovi svelato l’arcano: sono stata invitata alla presentazione di un nuovo portale di booking.com dal nome villas.com alla presenza di alcuni dei giovani collaboratori del colosso olandese. L’azienda vanta infatti più di 8400 dipendenti di cui la metà si dedica al customer care.

viaggiare in appartamento

Viaggiare in appartamento: villas.com

Villas.com è un sito di booking.com che nasce nel maggio 2014 e riunisce strutture in self catering cioè appartamenti, case vacanza e ville. Attenzione, non lasciatevi fuorviare dal nome sul portale non sono presenti solo strutture da mille e una notte come quelle che ho visitato io a Firenze ma si possono trovare soluzioni per tutte le tasche.

viaggiare in appartamento

Villas.com come funziona

Il funzionamento è simile a quello di booking.com per quanto riguarda la prenotazione, si può scegliere tra il pagamento immediato o sul posto dando come garanzia la propria carta di credito. Durante la ricerca le strutture possono essere selezionate in base alle proprie esigenze quali la localizzazione, la tipologia, il target, il prezzo, il punteggio… La disponibilità è confermata all’atto della prenotazione per cui non sono previsti costi (al contrario di altri portali di prenotazione appartamenti che richiedono una fee anche agli ospiti).

Una novità rispetto a booking.com è che su villas.com sono consigliati itinerari e percorsi specifici segnalati dagli utenti che hanno prenotato una struttura in precedenza e permette di visionare gli alloggi presenti lungo il percorso.

Fate un salto sul sito e tornare a dirci cosa ve ne pare, vi aspettiamo nei commenti, lo sapete che amiamo leggere i vostri pareri su ciò che scriviamo!

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.