Alla scoperta della fotografia mobile

La fotografia mobile si è molto evoluta in questi ultimi anni; le fotocamere inserite nei nostri smartphone sono sempre più sofisticate e le applicazioni di scatto e fotoritocco sempre più complete: il nostro “telefonino” è diventato quindi un ottimo strumento con cui raccontare un’esperienza.

Alla scoperta della fotografia mobile.

La qualità fotografica di una reflex è al momento irraggiungibile, innegabile, ma usare lo smartphone significa avere la possibilità di condividere la fotografia dopo pochi secondi, minuti al massimo, dallo scatto:

l’ideale per raccontare ai nostri amici che ci seguono nei vari social un viaggio nel momento stesso in cui accade.

Ho dunque accettato con piacere l’invito a parlarvi di come tirare fuori il meglio dai vostri smartphone, di quale applicazioni usare per migliorare le fotografie e su come condividerle nel modo corretto nei vari social network. E naturalmente vi parlerò anche di Instagram: in pochi anni è diventato il primo social network fotografico; nato per la fotografia mobile, è oggi usato anche da fotografi professionisti e prestigiose riviste fotografiche come ad esempio il National Geography.

Io sono Davide Morante; dopo una diffidenza iniziale, mi sono col tempo appassionato al social network delle foto quadrate (su Instagram mi trovate con l’account @morantedavide) e a fine 2013 mi sono associato ad Instagramers Italia, l’associazione della prima community community Igers d’Italia e ho fondato @igersparma, la community della mia città che attualmente gestisco assieme ad alcuni amici giorno dopo giorno.

Sono inoltre contributor del sito instagramersitalia.it

Spero che troverete i miei suggerimenti utili e interessanti, intanto vi lascio qualche foto scattate dal mio smartphone.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Sono Davide, the Blogger With The Hat. Blogger, ma soprattutto social media strategist e community manager. Da qualche anno ho scoperto la fotografia mobile innamorandomene follemente: sono il gestore della community di instagramers di Parma e contributor per il sito www.instagramersitalia.it. Giro per Parma, la Lunigiana e l’Italia, con uno smartphone in mano, un leoncino (di peluche) in tasca e il #cappellodellarroganza in testa baciando sul collo #labiondina davanti ai monumenti più belli.