Se ami la street art non puoi perderti le colline di Reggio Emilia

Io non è che voglio stressarvi con questa storia della street art Italia ma non vi è mai successo di trovare qualcosa di veramente bello nella vostra città, qualcosa che la rende davvero speciale e vi viene voglia di gridarlo a tutti?

Beh a me è successa questa cosa proprio ieri.

Io, Luca e Manina abbiamo deciso di fare una giornata off line lontano dai social network, da internet e da tutto ciò che è digitale. A dire il vero l’idea l’ha lanciata Luca, io mi sono limitata ad aderire (con difficoltà). Mi è stato concesso (per fortuna) di portare con me solo l’ipad per fare le foto.

La giornata era bellissima. Sole caldo, di quel caldo di fine agosto e di quei giorni che al sole sai che ti abbronzi. Io ho preparato un pic nic e via siamo andati verso le nostre belle colline reggiane.

street art italia

Vi ricordate la sagra della street art reggiana? Ve ne abbiamo parlato qui (uno tra l’altro dei nostri post più condivisi in assoluto).

street art italia

street art italia

Beh ieri alla sagra della street art c’era una festa. Dovete sapere che dopo la prima sagra della street art di giugno i ragazzi del collettivo FX non si sono fermati, anzi hanno continuato a “pittare” altri fienili e altre stalle, sono addirittura arrivati fino al caseificio di Vedriano. Un locale in disuso destinato al degrado.

street art italia

Ora il caseificio è tutta un’opera post moderna, me lo passate il termine? I ragazzi del collettivo lo hanno reso affascinante, giudicate da soli con le foto che abbiamo scattato.

street art italia

street art italia

street art italia

street art italia

street art italia

street art italia

street art italia

street art italia

Street art Italia: info utili

La prossima festa sarà il 16 Novembre in concomitanza con la festa del cioccolato del ducato di Vedriano. Ogni festa prevede musica e open bar presso il vecchio caseificio di Vedriano in Provincia di Reggio Emilia. Il caseificio apre durante gli eventi organizzati dai ragazzi del collettivo FX quindi se volete ammirare la bellezza delle opere dovete prendere al volo le occasioni di apertura. Vedriano è un paesino bucolico sempre uguale a se stesso da decenni ha detto qualcuno. Ciò che ci ha colpiti è l’età variegata di chi è venuto a visitare le opere. Dalle famiglie con bambini ai figli adolescenti passando per single attempate fino a ragazzini nati a fine anni novanta! Alle finestre delle case vicine qualche vecchio contadino osservava un po’ stranito il via vai delle persone al ritmo del dj set.

street art italia

street art italia

street art italia

Per rimanere sempre aggiornati cliccate mi piace sulla pagina facebook di Sagra della street art a questo indirizzo facebook.com/Sagradellastreetart

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

4 commenti

  • Ma io voglio troppo venire il 16 novembre!!!!
    Tutto ciò è spettacolare 🙂
    Segno in agenda e spero di riuscire a farci un salto!!!!

    • Rispondi ottobre 23, 2014

      Elisa e Luca

      perchè non auto organizzarci e portarci un po’ di blogger? occorre far conoscere questa meraviglia, sono sicura che ti piacerebbe!

      • Ma sarebbe davvero stupendo secondo me *_*
        Fammi sapere se organizzi!!!
        Ps: non mi arrivano le notifiche delle risposte ai commenti 🙁 ho visto per caso.

        • Rispondi ottobre 31, 2014

          Elisa e Luca

          grazie per la segnalazione Saretta! ma vieni dai noi abbiamo un futon per te/voi 🙂

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.