Ho staccato la spina in Puglia al Nova Yardinia

Massaggio tibetano per me. Massaggio agli oli di puglia per Luca.

Ed è subito relax. In un attimo dimentichiamo le fatiche degli ultimi mesi. In un attimo stacchiamo la spina.

L’operatrice suona per me tre rintocchi di campane tibetane, mi cosparge di olio, mi copre con un telo, mi mette delle pietre nere calde sul corpo. Nella stanza risuona una musica che mi ricorda le sedute di yoga che facevo in gravidanza, i mantra che mi aiutavano a rilassarmi. Ancora rintocchi di campane. Sono in uno stato di dormi-veglia, le membra si lasciano andare piano piano, sempre più. “E’ da molto che non ti rilassavi vero?” mi dice l’operatrice con l’aria di chi la sa lunga. E io quasi mi commuovo.

puglia mare Siamo alla thalasso spa del Nova Yardinia un complesso di quattro strutture a venti minuti da Taranto immerso completamente nel verde e nella natura. Nova Yardinia ci ha conquistati con la sua natura rigogliosa, ci ha sedotto con la spa più grande del Mediterraneo, ci ha ammaliato con il fascino delle sue strutture ma soprattutto ci ha sorpreso per l’energia delle persone che ci lavorano e che ci hanno davvero coccolati.

puglia mare Il centro di thalasso terapia consente l’utilizzo simultaneo dell’azione combinata di mare, iodio, alghe e clima mediterraneo. Un totale di tremilacinquecento metri quadrati di benessere in cui scegliere fra massaggi, idroterapia e balneoterapia. La piscina interna è dedicata al percorso vascolare in vasche a temperature diverse con getti d’acqua che aiutano a stimolare e tonificare tutte le parti del corpo. Inutile dirvi che una volta uscita mi sentivo come nuova.

puglia mare La spa è annessa in particolare ad una delle quattro strutture, il Kalidria, un hotel a cinque stelle progettato secondo i principi della bio-architettura in armonia con la natura. A guardarlo dal laghetto che gli sta innanzi sembra completamente parte del territorio visto che è ricoperto interamente dal verde.

puglia mare Dormiamo negli eco-lodge dell’Alborea all’interno della riserva della Stornara immersi nei profumi dei pini d’Aleppo. Questo lodge mi ricorda il nostro viaggio di nozze in Sud Africa, le camere sono ospitate all’interno di villette in legno costruite su palafitte con ampie vetrate. Mancano solo i big five!

puglia mare Per raggiungere i 5 chilometri di spiaggia saliamo a bordo di un trenino che attraversa la riserva bioenergetica fino al mare. In spiaggia tutto è bianco intervallato solo dal rosso della barca di salvataggio in dotazione al bagnino.

puglia mare

puglia mare L’aperitivo al tramonto è perfetto, spritz, luce rosata e mare, non si può volere nulla di più.

puglia mare

puglia mare I due giorni che abbiamo passato qui sono volati via in fretta fra le 100 masserie, la spa e una capatina alla Taranto vecchia, la cura ideale invece sarebbe di otto giorni due volte l’anno, quindi il nostro è stato solo un arrivederci, la prossima volta voglio provare il massaggio di coppia!

Contatti:

Nova Yardinia Resort

località Principessa

info e prenotazioni 0998204040

sito web www.novayardinia.it

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.