#xtuttiigusti Marche: il giro di Italia a tavola

Fuori nevica e dentro si cucina col cuore.

E’ un Lunedì di Febbraio e come ogni mese lo Sheraton Hotel di Milano Malpensa ospita una rassegna dedicata all’enogastronomia italiana, un “giro di Italia a tavola” che partito dalla Toscana a Gennaio ha fatto tappa in Liguria per poi approdare a Febbraio nelle Marche e proseguire fino a fine anno. Obiettivo del progetto, ideato da Carlo Vischi, direttore di collane enogastronomiche, è coinvolgere gli appassionati di cucina per riscoprire piatti e tradizioni da Nord a Sud dello Stivale.

xtuttiigusti Marche

show cooking

Quest’oggi si parlerà di Marche grazie allo show cooking di quattro chef (per la maggior parte stellati, ebbene sì non ci facciamo mancare nulla) che ci guidano alla scoperta delle eccellenze del territorio marchigiano.

Ad aprire le danze Stefano Ciotti del ristorante Urbino dei Laghi che con vera maestria dà vita a due pietanze indimenticabili utilizzando solo materie prime di ottima qualità ed un innato estro creativo: Pancetta dissalata e Tartare.

xtuttiigusti marche chef Stefano Ciotti

si aprono le danze Ciotti al lavoro

#xtuttiigusti marche chef Stefano Ciotti

prima creazione: pancetta dissalata

#xtuttiigusti marche chef Stefano Ciotti

Tartare con zucchero caramellato

 

Lo segue Errico Recanati del Ristorante Andreina con una delle attrazioni della giornata, il Pollo in potacchio, ricetta della tradizione rivisitata in chiave stellata e con una pietanza che già il nome è un programma Un francese nelle Marche.

#xtuttiigusti marche chef Errico Recanati

Chef Errico Recanati

#xtuttiigusti marche chef Errico Recanati

preparazione del pollo in potacchio

#xtuttiigusti marche chef Errico Recanati

pollo in potacchio

#xtuttiigusti marche chef Errico Recanati

Un francese nelle Marche

 

Ed ora è la volta di Michele Biasola chef del Ristorante Le Case che ci stupisce fin da subito con un antipasto davvero singolare Orto nel piatto, una selezione di erbe aromatiche da lui appositamente raccolte adagiate su una purea di finocchi. “Le erbe al contrario delle persone si rispettano molto fra loro” ci spiega mentre ci mostra amorevolmente ogni componente del piatto. A seguire ci propone Costine stufate con mele di camerino nella frolla.

#xtuttiigusti marche chef Michele Biasola

Chef Michele Biasola

#xtuttiigusti marche chef Michele Biasola

le protagoniste principali: le erbe

#xtuttiigusti marche chef Michele Biasola

orto nel piatto

#xtuttiigusti marche chef Michele Biasola

costine stufate con mele di Camerino nella frolla

 

Infine arriva la star della giornata, Lucio Pompili chef del Ristorante Symposium, un vero catalizzatore che ci presenta un unico piatto, l’ Esploso, ma che in realtà ne contiene tre: campo (le erbe), animale (il cinghiale allevato direttamente da lui) e Appennino (la castagna) che a suo dire “diventa un gioco se lo hai pensato un pezzo alla volta“.

#xtuttiigusti marche chef Lucio Pompili

Chef Lucio Pompili

#xtuttiigusti marche chef Lucio Pompili

assaggi di salse

#xtuttiigusti marche chef Lucio Pompili

preparazione dell’Esploso

#xtuttiigusti marche chef Lucio Pompili

et voilà: l’Esploso

Lo sapevamo già ma dopo questo pomeriggio ne siamo ancor più convinti, la cucina è un modo per prendersi cura di sè e degli altri e per viaggiare il mondo stando seduti, che ne dite?

 

 

 

 

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.