Estate 2013 in Sardegna: la magia di Alghero

I bastioni di Alghero sono qualcosa di inaspettato. Ricordo il sole caldo dell’estate verso il tramonto. Ricordo amiche sorridenti e mojitos profumati. Ricordo la gente che passeggia percorrendoli dall’alto al basso e si affaccia sul mare a prendere la prima brezza della sera che sta per arrivare. Alghero è davvero un bel ricordo, una delle poche città italiane ad aver mantenuto gran parte delle sue mura. Mura di influenza catalana come parte della lingua parlata qui.

Bastioni Alghero

foto di Mattdell

Le spiagge

Ad Alghero il mare è molto bello, le spiagge che personalmente ho amato maggiormente sono:

Porto Ferro, un’insenatura di sabbia rossastra che si raggiunge facilmente in macchina, incorniciata all’estremità da due imponenti torri,

Alghero mare

foto di Paul_Homer

Cala di Porticciolo, sulla cui spiaggia crescono fiori celesti come le acque che la bagnano,

Spiaggia de le Bombarde, senza dubbio una delle più famose di Alghero e per questo molto affollata nei periodi di maggior affluenza,

Spiaggia del Lazzaretto, a due passi dalla spiaggia precedente è caratterizzata da sabbia bianca e da mare opalescente.

Dove andare la sera

La vita notturna di Alghero si sviluppa fra i numerosi bar che costeggiano le sue mura dove potrete ammirare le creazioni degli artigiani esposte sulle bancarelle e al contempo confondervi con la popolazione locale che ama spostarsi da un locale all’altro in quella che viene in gergo definita “su zilleri“.

Alghero di Sera

Foto di MattDell

Alghero e la festa dell’amicizia

Viene chiamata la Festa dei Fuochi o meglio Festa dell’Amicizia ed è celebrata ogni anno a Giugno nella notte di San Giovanni fra il 23 e il 24. La leggenda assicura che due persone saltando il fuoco e stringendosi la mano rimarranno amiche per sempre. E’ una festa che mi ispira tantissimo, non ho potuto assistervi ancora ma sono sicura che un giorno anche io salterò il fuoco insieme ad una grande amica.

Dove dormire

Se siete alla ricerca di appartamenti potete consultare le offerte di Avitur Tour Operator Sardegna – via Aldo Moro 2017 Olbia

 

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

2 commenti

  • Rispondi marzo 9, 2013

    Valentina

    La cosa più bella nel leggere questo articolo è capire ancora una volta che provengo da una città dove ci si può sentire in vacanza 365 giorni all’anno 🙂
    Si..sono di Alghero 😀

    • Rispondi marzo 10, 2013

      miprendoemiportovia

      Ciao cara Valentina!

      la cosa più bella nel leggere il tuo commento è vedere che le nostre parole ti hanno resa felice. Se vuoi sarebbe molto gradito sapere quali sono i posti per te più belli per un aperitivo ad Alghero o qualsiasi altra “perla” tu voglia condividere con noi.
      Grazie ed un grande abbraccio
      Elisa e Luca

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.