A Genova anche i muri parlano

Genova è mare.

Genova è montagna.

Genova è un kebab.

Genova è una farinata.

Genova è una suora che cammina.

Genova è una prostituta che attende.

Genova è profumo di pini.

Genova è puzzo di piscio.

Genova ti attrae.

Genova ti respinge.

Genova è un sogno.

Genova è un incubo.

Genova è luce.

Genova è buio.

Genova è Genova.

E noi la amiamo per questo.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.