Preparando la valigia: direzione Gargano!

“Mare, mare, mare” è il messaggio che mi ha inviato questa mattina Luca pochi minuti dopo esser partito da casa per il lavoro.

Ebbene sì mare! Questo fine settimana siamo stati invitati da Laura di Hotel Borgomarina e Hotel Garden a visitare le splendide spiagge del Gargano.

Ecco quello che ci aspetterà condensato in un video di youtube. Laura ci ha riempiti di consigli su dove andare e cosa fare,non mancheremo di visitare le Tremiti (la domenica visto che sembra ci sia la possibilità di usufruire del vantaggioso a/r 10 euro invece che 26), di andare a Peschici e Vieste, di perderci nei bianchi vicoletti di Vico e Rodi Garganico. Ma quello che vorremmo veramente scoprire e che ci caratterizza, sono i posti insoliti, quelle calette ancora poco conosciute… se avete qualche dritta da darci sono assolutamente ben accette.

Un desiderio, quello sì, è di ascoltare tanta pizzica!

Io, Elisa, adoro la Puglia ma sono sempre e solo stata in Salento snobbando un pò il Gargano. In questi giorni però gironzolando in internet per preparare  il nostro soggiorno mi sono imbattuta in fotografie stupende come quelle di Amara terra mia, blog molto interessante su tutto ciò che questa terra offre dalle spiagge alle manifestazioni culturali e non vedo già l’ora di partire.

Inoltre abbiamo già un appuntamento per l’aperitivo con gli amici 2.0 del Pizzicato B&B.

Con noi ci saranno altri blogger, se volete seguire l’evento potete farlo su twitter @miportovia o sulla nostra pagina FB che aggiorneremo, promettiamo, con tante foto in tempo reale!

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi?

2 commenti

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.