Ski Center Latemar

48 Km di piste per 18 impianti e tante possibilità di divertimento. Il Latemar si trova fra Pedrazzo e Moena in Val di Fiemme. Uno splendido scenario fra le Alpi innevate ed imponenti a far da indimenticabile cornice.

Prendendo la telecabina si arriva in quota. Oltre a sciare le possibilità sono varie. Per i più piccini c’è sia un parco giochi che una pista baby. Per i più intrepidi ci si può avventurare nel bosco dei Draghi. Un sentiero circolare nel verde con installazioni di land art che narrano storie di draghi. Uova, farfalle di legno, artigli in pietra prendono forma grazie alla fantasia dell’ideatrice Beatrice Calamari ed alle capacità creative degli allievi dell’Istituto d’arte e dell’artista locale Marco Nones.

[slideshow]

La baita Gardonè è una vera oasi sulla neve: palme, chaise lounge, divanetti in cui sorseggiare Hugo e bombardini. E’ possibile anche pranzare all’aperto scegliendo fra il ristorante e il self service panini. Al centro dello spazio esterno domina il pre-ski, un bar circolare protetto da pareti in plexiglias che serve alcolici al suono di musica commerciale.

E per finire divertimento assicurato grazie all’Alpine Coaster Gardonè: salti, paraboliche, giro a 360 gradi, cambi di pendenza e curve mozzafiato per una slittovia da fare soli o in coppia!

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.