Quanto adoro gli spettacoli de Le Cirque du soleil

Ho conosciuto le cirque de soleil per caso cinque o sei anni fa. A Bologna per più di un mese è rimasto in cartellone lo spettacolo “Allegria” e alla fine mi ero decisa ad andare.

Me ne sono innamorata. Le cirque de soleil è molto più di uno spettacolo circense, è molto più di uno spettacolo teatrale, è molto più di un musical. E’ impossibile descriverlo a chi ancora non ne ha assaporato la magia. Certo i biglietti non sono a buon mercato ma ne vale la pena. E’ magia pura. Vagamente lo si può capire vedendo i trailer degli spettacoli sul sito ufficiale

Nello stesso momento nel mondo si possono vedere vari spettacoli, uno diverso dall’altro ed è anche possibile vedere gli stessi spettacoli in posti diversi in quanto ci sono vari gruppi che fanno parte della stessa compagnia.

Ci sono poi luoghi in cui si può assistere a spettacoli fissi come capita con Love a Las Vegas che deve essere proprio uno spettacolo mitico, andrei a Las Vegas solo per quello.

A Marzo in Italia,  a Roma, arriverà Saltimbanco. Io l’ho visto a Montreal, quartier generale de le cirque du soleil in cui nasceva negli anni settanta. Personalmente è lo spettacolo dei quattro fin’ora visti che mi è piaciuto meno.

Ovviamente non vale la pena aspettare che gli spettacoli arrivino in Italia ma vederseli quando si è in giro per il mondo.

Io ho avuto il piacere di vedere Wintuk a New York e Corteo a Parigi.


Semplicemente due sogni ad occhi aperti.

ti è piaciuto quello che hai letto?

Condividilo

Ricevi i nostri racconti via email

* = campo richiesto!

Cosa ne pensi? Lascia un commento

Moglie e marito, lei viaggia da sempre e lui non quanto avrebbe voluto, lei fotografava prima e lui lo fa adesso, lei scrive e lui disegna fumetti, lei recita e lui suona la chitarra, lei è laureata e lui autodidatta, lei ama le lingue e lui ascoltarla, a lei piace il design e a lui il R’n’R, lei ha gli occhi azzurri e lui due basettoni, lei ha detto di sì quando lui le ha chiesto di sposarlo dopo tre mesi in un ristorante turco a Berlino. Ah, dimenticavo, da due anni lei è mamma e lui papà.